Archivio mensile:aprile 2011

Chunky shoes love!

Il blog si Suzie Bubble è sempre da guardare. Posta quotidianamente, scrive articoli interessanti, divertenti e pieni di info, i suoi outfit sono sempre spassosi.

Qui mi stupisce vestendosi praticamente normale (per lei è dura) e sfoggiando le nuove scarpe Pierre Hardy per Gap e un bellissimo kimono.

La sua frangia sale sempre di più verso il cucuzzolo della testa, aiuto!
Comunque, volevo dire che ci segnala un bellissimo negozio online,
A buck and a broken smoke.
Cosa vedono i miei occhi??? Chunky scarpe direttamente dai 90’s?!!

Perchè le migliori scarpe sono marroni, perchè?! Questi mocassini sono veramente una BBOMBA.Taglia 37


scarpe di velluto venite a me

inserti leopardati pelosini, venite a me


elastici laterali, venite a me

zeppona e taccone, venite a me

pitonato, vieni a me

tutto questo mi fa rimpiangere di non aver comprato quelle zeppe a Bruxelles… mhh no, ora che le guardo meglio ho fatto bene (grazie Fede per avermi fermata)

Ri-edizionano le Fornarina di una volta, perchè le zeppe delle Spice no?!
30/04/2011

Si e no- giusto per non dire random post…

SI: Nonostante le smentite…

… temo che ancora per tutto il weekend avremo a che fare con il discorso ” matrimonio reale”. Avete letto i dettagli sull’abito di Kate? Incredibbile.

è uscita la locandina del nuovo film di VonTrier, ho visto il trailer e già non sto nella pelle… adoro sia Kirsten che Charlotte.
Approposito di film, vorrei andare a vedere qualcosa dopo la mazzata di Visconti,”Lo Straniero” che ho visto Martedì (per la prima volta mi sono addormentata al cinema e ho seriamente pensato di andarmene. ‘Na roba insostenibile), ma onestamente non c’è niente che mi ispiri. Ken Loach mi fa venire voglia di tagliarmi le vene, Habemus Papam non mi sconfinfera più di tanto, vorrei tanto andare a vedere “I baci mai dati “di Roberta Torre, che mi sembra molto carino,e vincere le mie remore sui film italiani, ma ovviamente a Parma non è uscito.Ecco il trailer,comunque:

Ennesimo bell’outfit di Alexa. Indossa spesso questi shorts.Vorrei davvero trovare dei Levi’s vintage lunghi di quell’esatto colore e quell’aspetto usato che spesso i vecchi Levi’s (ma non solo) assumono. Oggi mio papà mi ha detto tutto stupito che i jeans -articolo che non gli vedo addosso molto spesso- hanno toccato cifre imbarazzanti, tipo 140 euro. Parla quello che spende cifre fuori dal normale per completi su misura… il mio sguardo è rimasto vacuo, dato che non compro jeans di marca da una decina di anni (non me ne può importare di meno, sto ancora cercando qualcosa che mi stia bene, figurati se mi focalizzo sulla marca…).

Successone per la nuove Daffodyl pumps di Louboutin tra le star, starlette e blogger (solo Karla di Karla’s Closet, per ora).

sia Carolina di FashionSquad

sia Lara Stone ci danno due esempi di total white azzeccato.

anche se poi Lara non è esattamente in total white, ma è talmente gnocca che va bene così,anzi.

ehm, non c’entra niente con il resto ma Lukas era troppo bello in questa foto… sta diventando creepy ‘sta cosa che posso pubblicare solo sue foto via webcam, lo so. Credo che qui mi stesse dicendo che ritorna a Parma Martedì, e resta fino alla fine dell’estate, ed ecco spiegata la mia espressione beota, aka estasi amorosa 🙂

Ma ricomponiamoci e passiamo ai NO:

che è questa nuova moda di tingersi di rosso? No Blake, stavi molto meglio bionda, ma che combini? Aiuto tra l’altro in questa foto sembri la Sirenetta, invidia!

Quanto mi sta sulle scatole quel cretino del marito di Kim Kardashian non potete capire… brutto tronfio pallone gonfiato.

foto di un povero ragazzo che forse ha problemi di pipì, non so, su StockholmStreetStyle. Ah, i tempi in cui mi piacevano i tipi così (sono finiti)…


Mi fanno sempre un po strano le ginocchia di Gwineth. A voi no? Hanno una forma stranissima, da qualche anno. Non è che per caso si è fatta la lipo ed è per questo che sono così smilze rispetto alla gamba? Io conto molto sulla buona riuscita della lipo alle ginocchia, perchè è un’operazione che farò di sicuro.

Ecco un bel look da discotecara alle prime armi: canotta glitter, catenella dorata, jeans stretti brutti, scarpe spuntate. BRRRR. A me le decolletée puntate fanno seriamente senso. Quel pollicione strizzato…sono le scarpe più volgari del mondo, non me le metterei nemmeno se fossero Louboutin (parlo per me naturalmente, non offendetevi).

Visto le red hair? Qui Whitney, che come al solito si veste completamente a caso.

Ah, sono finite le foto. Ci stavo prendendo gusto (prima carico le foto e poi scrivo)…

Che ne dite??

Abito BOMBA!! E non lo dico perchè è McQueen. Bellissimo, ottima la scelta di coprire le braccia ma con un pizzo, bello lo strascico non troppo lungo, bello il corpino anni ’50, bella la gonna, me la aspettavo più dritta ma mi piace molto così.
Il dettaglio che fa la differenza è quel piccolo sbuffo sul retro dell’abito.
Unica nota: avrei diminuito lo scollo di un cm o due e avrei usato un velo più lungo, ma la trovo comunque perfetta e bellissima. Voi che ne dite?
molto elegante la sorella, non so se anche il suo abito sia McQueen ma appena è entrata l’ho pensato, me ne ricorda uno che ha indossato Cate Blanchett su un red carpet


e appena ho visto Kate ho subito detto alla mia amica Mele: “Grace Kelly!!” La somiglianza con il suo vestito è palese

la sposa più bella di tutti i tempi. Sono sicura di aver fatto un post con i vestiti da sposa più belli, compreso questo e quelli di Audrey, ma al momento non lo trovo…
e avete visto la cerimonia? Mi sono trattenuta dal piangere, ma ero lì lì. Kate molto composta, fin troppo, ma chissà com’era nervosa…
Viki Beckham in nero ad un matrimonio non si fa!
La regina era in giallo, per chi avesse scommesso su un altro colore (qualcuno ha scommesso davvero) e William in rosso (povero pelatino…).
Questo è un giorno storico, correte a guardare i filmati del matrimonio! Ma come si fa a restare indifferenti ad una cosa così??
Son contenta e non so nemmeno perchè 🙂

Rock Bloggers part 3: Garbage Dress


Adoro Zana di Garbage Dress. Adoro come si veste, come si trucca, la gente che frequenta, i locali in cui fa festa. La ragazza è sui 20 anni, vive a Ny e ha già un suo business, vende accessori di pelle (“harness”). Ha un senso dello stile tutto suo, molto post punk, e da sempre spunti favolosi per giornali da leggere (Encense è tra i suoi preferiti), feste in cui andare (a Ny, purtroppo), diy rock da fare. Non è l’emblema della blogger bella e stupida, nessuna si veste come lei, e mi pare per niente stupida. Date un’occhiata al suo blog!
27/04/2011

Random post of the week- mhh o second random post, non vi formalizzate

chiamatina settimanale da Michi from London

Dopo la dipartita di Decarnin, ecco il nuovo stilista di Balmain: Olivier Rousteing . Pare non rilasci interviste fino alla prossima collezione, dunque vedremo direttamente il suo lavoro in passerella.


Non mi piacciono solo i collettini rotondi alla Peter Pan, posso accettare anche varianti come questa!


Il nuovo numero di Visionnaire dev’essere UNA BOMBA. Interamente curato da Tisci, tutto sul tema della religione, ma senza Givenchy credits. 228 pagine che usciranno a Giugno, per la modica cifra di 425 $, solo in boutiques selezionate e nei negozi Givenchy.

Inutile dire che non solo amo come si veste Alexa Chung, amo anche i suoi accessori. Nello specifico, questi occhiali – strano- tartarugati


nuovi prodotti sul sito di American Apparel. Mi piacciono da morire i body, e questo non fa eccezione. Peccato la sgambata davvero eccessiva (si vede meglio in altre foto). Da notare la posa notevole della modella

Ho tirato fuori da non so dove questa foto di Mutya Buena, che mi rimanda a vaghi ricordi del suo singolo dopo la rottura con le Sugarbabes (se non mi sbaglio), del suo dente d’oro e che mi da conferma che si, era una vera taura. Orecchini con anelli pendenti inclusi.

Ecco la nostra Giovanna con la tipica BoccaACuloDiGallina. Quanto mi sta antipatica.


Agghiaccianti testimonianze da un libro in uscita, mi pare si chiami “Fashion People “(pics vua BrandonBoy)

il nuovo modello di AA per i costumi da bagno mi ricorda tanto Lukas 🙂

Stupendi occhiali da sole Prada (che non so se siano stati prodotti con le sopracciglia colorate o solo tutti neri)

Chloé Sevigny ad una cena di Chanel, l’altro giorno. Sempre cool, e con le scarpe che ha disegnato per Opening Ceremony, che per ora ho visto poco in giro. Me le aspettavo subito ai piedi di FashionToast, e invece le ho viste solo su…

Hanneli

e Alexa

pare che gli anelli Ysl Arty rings siano ancora in circolazione, ad un modico prezzo. Però mi danno l’idea di plasticoso, non so perchè.

bellissimi capelli, sexissima la riga da una parte. Vorrei tanto pettinarmi sempre così ma i miei capelli stanno così piatti sulla cute che proprio non potrei permettermelo. Ultimamente ha fatto molto furore sui blog l’argomento “shampoo secco” e a quanto pare ci sono fashion editors e personaggi vari che da quando lo hanno scoperto non si lavano i capelli per settimane! Voi ne sapete niente?

Vanessa Hudgens hai stufato con sto look da marciona, io te lo dico. Mi piacciono i look con vaghe ispirazioni anni ’70, ma le robe fricchettone proprio no.

foto della settimana di Robo (versione portiere)

ROCK&FIOCC on the radio

Oggi alle ore 5 vado in diretta su Radio Deejay a Pinocchio!!!
Non come blogger ovviamente, come cretina che partecipa a “provini” su Pinocchio…
sarà altamente imbarazzante ma c’è in ballo un viaggio e la mia categoria è così stupida che non ho potuto resistere dal prenotarmi… ascoltate se vi va, e poi ovviamente passate di qui a sfottermi, capirò 🙂

p.s non ci credo, ha vinto la tipa che sapeva a memoria Cenerentola e non io che facevo l’imitazione di Shakira quando fa il vocione… che delusione!! Volevo battere mio fratello che ha vinto alle scommesse e mia nonna che ha vinto la lotteria di Pasqua nella gastronomia del suo quartiere, niente 🙂

http://www.deejay.it/dj/radio/programma/reloaded/6/2011-04-27/Pinocchio?idProgramma=17
minuto 13…