Goodbye, Columbus

Ho letto su un giornale che Einaudi ha ripubblicato Goodbye, Columbus, un libro del 1959 di Philip Roth, il suo primo breve romanzo.

Sono corsa a documentarmi, dato il mio amore per Roth e dato che ho scoperto esiste un film omonimo del 1969, con Ali MacGraw (amo pure lei, e vi ho già parlato di Love Story )

questo non è il vero trailer ma è l’unico video che ho trovato.

Brenda Patimkin: What do you look like?



Neil Klugman: Listen, can I pick you up tonight and show you?



BP: I’m playing tennis tonight.




NK: How about after tennis?


BP: I’ll be sweaty after.



NK: I don’t mind. Can I come see you tonight?


BP: Ok, Briar Path Hills, do you know where that is? Around 8:15.



NK: Ok, I’ll be driving a blue convertible so you’ll know me. How will I know you?



BP: I’ll be sweaty.


Dal poco che so, mi pare un film da vedere
!
03/03/2012

Tags:

12 pensieri su “Goodbye, Columbus

  1. Ciao Giulia, è un po’ che ti seguo oramai e devo dire che stai facendo passi da gigante. Ti meriti tutto il successo che stai avendo e che avrai in futuro, sei di ispirazione!! 🙂 Complimenti!
    – Antonella

Rispondi a Paola Dal Lago Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *