Archivio mensile:giugno 2013

General mix of the week pt.1 – looks I like!

Ciao amiche, eccoci qui con un lungo general mix di look (domani accessori e news)

Ho scoperto una blogger adorabile, la ragazza di snakes Nest, con gambe lunghe, capelli lunghissimi e dolci occhi azzurri. Si veste molto semplice, con capi carini in colori chiari. Super cute.

 Veronica con lo stesso abitino Mango che io ho indossato al mare qui. Ve lo consiglio, è freschissimo, 100% cotone naturale, non si stropiccia e non è troppo corto (e soprattutto costa pochissimo)

 absolutelyglamourous in un look adorabile per l’estate, bei sandaletti leopardati  e una borsina thailandese colorata. Perfetta!

Andy è un’altra di quelle blogger che non capisco: con tutti i marchi con cui collabora e tutti i capi che le regaleranno è sempre e comunque vestita Zara e H&M, e praticamente sempre uguale, la trovo noiosissima (però simpatica). Qui con uno spolverino senza maniche H&M trend che ovviamente mi piace e che penso potrebbe servire, tipo nelle sere d’estate non caldissime o quando vi sentite vestite troppo nude?

Che voglia di vestirmi così, con brogues e calzette e una semplice camicia larga a maniche corte! (via Style.com)

La crew Rick Owens (non mi vestirei mai così fossi un uomo, ma quanto sono cool?!) e Vanessa Traina con una gonna pazzesca (Balenciaga?), via Imkoo

 Lee Oliveira immortala questo look favoloso. Credo che l’abito sia Lanvin

 Natalie Joos adorabile in questo outfit anni ’60 con borsa Moschino con fiore, zeppone Prada e occhiali bianchi (che ho anche io, corro a ritirarli fuori dall’armadio)

Da grande voglio diventare chic come Ashley (ma senza la cervicale, dato che va sempre in giro con i capelli bagnati) – via Olsensanonymous

 Zina di fashionvibe molto fotografata durante la fashion week uomo a Milano, come sempre in total look Zara/H&M, devo dire però molto carino (ma avete provato quelle scarpe? Fanno un piede infinito!)

sarastrand in un look semplice abbellito dalla maglietta rosa. Ho sempre voluto una t shirt così ma non l’ho mai trovata in un rosa discreto (questa dovrebbe essere di Gina Tricot)

Sempre sul mio genere Sabrina, con un bel look dai toni chiari e i miei futuri jeans perfetti

e con una stupenda borsa Céline che non ho mai visto su nessuno

Bel look fotografato da Sartorialist (qui). Non impazzisco per le camicie di jeans, specialmente quelle che si trovano nelle catene. Trovo il materiale troppo pesante, e odio le cuciture a contrasto. Questa in foto invece sembra leggera, di un bel colore, con nessuna cucitura gialla o bianca troppo evidente.

Stefanone mio sempre stupendo …

Perché Alix è così carina?!! 🙁
Il cappottino è Vivetta, che propone sempre capi bellissimi (come vi dico dal 2009, hem hem, forse mi merito un regalino)

Bryanboy in un bellissimo outfit mascolino, come sempre. 
Mi vestirei così io (il che non vuol dire niente, dato che mi vesto da uomo)…

30/06/2013

Film from Cannes Film Festival 2013

Le uscite cinematografiche in questo periodo sono purtroppo scarse, quindi mi consolo guardando i trailers dei film visti (da altri) a Cannes, che usciranno da noi a fine 2013, se non nel 2014

Pronti? Avete qualche minuto per guardarvi tutti i trailer?

BLUE JASMINE

Il nuovo film di Woody Allen, con Cate Blanchett, Alec Baldwin, Peter Sarsgaard e un’attrice che mi piace tantissimo, Sally Hawkins. Il trailer promette bene, o sbaglio?

BLUE IS THE WARMEST COLOR (LA VIE D’ADELE)

Con Lea Sedoux, la storia di due donne innamorate. Il film ha vinto la Palma d’Oro.

ONLY GOD FORGIVES

Già uscito al cinema, il film interpretato da Ryan Gosling non ha avuto buone recensioni di critica, mentre al pubblico è piaciuto (o almeno così dice rottentomatoes). Non ho avuto occasione di vederlo perché é rimasto al cinema troppo poco, l’avete visto?

JEUNE ET JOLIE (YOUNG AND BEAUTIFUL)

Il nuovo film di Ozon, storia di una liceale che si da alla prostituzione, con come protagonista la modella Marine Vacth.

BEHIND THE CANDELABRA

FAVOLOSO il trailer di questo nuovo film con Matt Damon e Michael Douglas. E’ un film per la tv diretto da Steven Soderbergh, storia biografica del pianista Liberace e della sua storia d’amore con un uomo molto più giovane di lui, Scott Thornson. Ambientazioni e costumi glamour assicurate, come potete vedere dal trailer. Uscirà direttamente in televisione in America, mentre il Francia al cinema (e noi?!)

LIKE FATHER LIKE SON (Soshite chichi ni naru)

Vincitore del premio della giuria, questo dramma giapponese parla di una coppia che scopre che il figlio che hanno cresciuto per anni è stato scambiato nella culla per errore con il loro vero figlio biologico.Chi scegliere? Non vedo l’ora di vederlo

GRIGRIS

Griris, un ragazzo di 25 anni, sogna di essere una ballerino, ma i suoi sogni si spezzano quando suo zio si ammala, e lui comincia a lavorare con trafficanti di petrolio per salvarlo. Un film africano di un regista molto apprezzato

JIMMY P.

Avevo letto solo due righe di trama di questo film e già mi piaceva. Ho visto il trailer e mi è venuta la pelle d’oca. Benicio del Toro e Mathieu Amalric interpretano un veterano di guerra che si crede matto e il suo psicologo francese. Bellissimo

UN CHATEAU EN ITALIE

Di e con Valeria Bruni Tedeschi e l’amore della mia vita Louis Garrell (ma si sono lasciati si o no??Al Festival stavano mano nella mano…), girato in Italia. Non mi interessa niente del film (che peraltro sembra bello e divertente, come tutti quelli della Tedeschi, accidenti a lei), voglio solo vedere Louis, oh Louis

INSIDE LLEWYN DAVIS

Ultima fatica dei fratelli Coen, è la storia di un cantautore che esplora la scena folk durante gli anni ’60. Con Carey Mulligan, Adam Driver e Justin Timberlake. Seems nice!

THE BLING RING

Di cui ormai vi ho parlato 3 volte. Piaciuto poco sia a critica che al pubblico (ma come??!)

THE IMMIGRANT

Per ora c’è solo una clip del film “The Immigrant” di James Grey, con Joaquin Phoenix e Marion Cotillard, la storia di due immigrate polacche che sbarcano in America negli anni’20 e incontrano molte difficoltà. Drammone

LA GRANDE BELLEZZA

In concorso a Cannes come ben saprete anche un film italiano, di Sorrentino, che ha ricevuto addirittura il 100% dalla critica da Rotten Tomatoes. Non ho visto nemmeno questo, purtroppo (lo ammetto, sono prevenuta sui film italiani)

Non è ancora uscito il trailer ma ve lo segnalo, VENUS IN FURS (LA VENUS A’ LA FOURRURE), il nuovo film di Polanski con Emmanuelle Seigner e Mathieu Amalric, storia di un regista teatrale che cerca l’attrice giusta per il suo adattamento dell’omonimo romanzo. La troverà in Emmanuelle Seigner, e tra i due nascerà un rapporto.

E non era a Cannes ma BABBA BIA BABBA BIA, il nuovo film di Martinone,

THE WOLF OF WALL STREET

In uscita a Dicembre, il sodalizio Scorsese-DiCaprio si rinnova per una storia di truffa ambientata negli anni ’90. Martin nel mio cuore c’è sempre spazio per te (dopo Wes Anderson)

e poi

JOBS

Il trailer è uscito solo poche ore fa ma già si straparla del film sulla vita di Steve Jobs, interpretato da Ashton Kutcher e in uscita in America in Agosto.
25/06/2013

General mix of the week

Partiamo con un po’di uomini:

 Scott Schuman con un bel paio di pantaloni stampati

 un’altra sua foto, di un ragazzo con una giacca pelosa. Adoro gli uomini in pelliccia

 Ho trovato il mio modello preferito di tutti i tempi: Niko Ohlsson

 mhhh hello uomo perfetto?

Ed hello al nuovo attore dell’ultima versione di Superman, che sembra una statua di cera

Un altro paio di pantaloni stampati, via stockholmstreetstyle, abbinati ad un bello spolverino e calze colorate, che di solito odio ma che in questo caso non stanno male

 Quel cretino di Justin Bieber ha incontrato il primo ministro canadese in salopette, e le parodie sul web non sono mancate 🙂

Passiamo a cosette che potrebbero piacervi:

 La classica borsa Chanel. Tutti vogliono la 2.55 “Timeless” con il logo, a me invece non dispiacerebbe la “Classica”, con la chiusura disegnata da Mademoiselle. Non l’avevo mai vista in vernice come questa in foto, bella. In realtà se potessi proprio proprio scegliere comprerei la “Boy”, magari in bordeaux

 Vorreste il bracciale “Juste un Clou” di Cartier ma non potete permettervelo? Il Braccialetto Bambi di Needsupply potebbe fare al caso vostro

Daria su Vogue Spagna con un outfit comodo comodo per tutti i giorni, e pantaloni di lattice (Atzuko Kudo?) rosa cicca. Stupenda.

 Molto carina la nuova linea Kenzo per l’inverno, tutti i capi pieni di occhi stampati. La felpa avrà il successo che ha avuto quella con la tigre? Ma poi mi chiedo, chi ha comprato quella vecchia ora che se ne fa?Non risulta troppo riconoscibile?

Sto ancora puntando i Pop Jeans di Acne. Aspetto i saldi e poi li compro, giuro. Qualcuno di voi per caso li ha e mi sa dare indicazioni sulle taglie?

Vorrei comprare degli occhiali a specchio, come questi Rayban arancioni ma in modello Aviator classico. Purtroppo esistono solo nella variante blu.

La ragazza di  adelinaalexander con un paio di pantaloni Zara stranissimi, che avevo provato anche io. Forse troppo strani per me, ma il modello mi piaceva moltissimo

 portablepackage con bellissimo chiodo lungo (quanto lo vorrei! Sono stufa di giacche corte) e un bel foulard al collo (Céline)

Adorabile il top indosso all’amica di Gala

 Caroline con un abitino bianco a manica lunga, esattamente quello che vorrei io per questa estate, per le sere un po’ fresche. Perchè è così difficile trovare abitini a maniche lunghe in materiali leggeri??

 Stupendo outfit via thechroniclesofher. Probabilmente la gonna al ginocchio con una maglietta larga sopra e un paio di boots altissimi alla caviglia non aiuta a slanciare la figura.

 Rihanna con uno spolverino Miu Miu che se non fosse di Miu Miu mi farebbe pensare ai tempi di gloria del denim, quando andavo alle elementari (potere del marchio)

Mary Kate Olsen ai CFDA Awards con un abito vintage Issey Miyake. Non so quante volte l’ho già detto ormai, voglio qualcosa di Issey. Questo abito è una favola.

 Sempre cool Giulia Tordini fotografata da Tommy Ton su Style.com

Bellissimo ritratto su Cosedisegnate

Scopro da questo post di blueisinfashionthisyear dell’esistenza di una spazzola miracolosa. Ne avevo una con le stesse setole in plastica e vi assicuro toglie i nodi più spinosi dai capelli senza fare male, pazzesca! (la trovate qui)

 Le Olsen hanno creato una speciale collezione per Bik Bok, di cui potete già vedere le foto online. Da fan hardcore quale sono, mi piace tutto 🙂

 Uno dei miei idoli incontrastati, Miranda July, ha lanciato un nuovo progetto, Wethinkalone, un analisi di email ricevute da parte di personaggi vari. Voglio essere Miranda.

Uno degli account Twitter che guardo quando voglio ridere: Shitgirlssay 🙂

E per finire, avete visto il pack del nuovo album di Kanye? Nessuna copertina. Nessun singolo in uscita, nessuna promozione. Il ragazzo crede in sé stesso. Ah, complimenti per la scelta del nome di tua figlia, Kanye. Chiamarsi North West non le causerà nessun problema. NONO.
p.s
Ieri sera sono stata al Magnolia a vedere i Die Antwoord ed è stato epico, pazzeschi!

Prossima settimana: Cat Power! Sto male
23/06/2013

L’odore delle case dei vecchi

« A questa domanda, da ragazzi, i miei amici davano sempre la stessa risposta: “La fessa”. Io, invece, rispondevo: “L’odore delle case dei vecchi”.

La domanda era: “Che cosa ti piace di più veramente nella vita?” Ero destinato alla sensibilità. Ero destinato a diventare uno scrittore. Ero destinato a diventare Jep Gambardella. »

La Grande Bellezza
22/06/2013

Shhhoes

Guardo e riguardo queste Balenciaga Fall 2013 e continuo a pensare che devono essere le scarpe più dolorose del mondo…

 La ragazza di Parkandcube indossa in questo post un paio di scarpe con un fiocco, un diy che non avevo mai visto, super semplice da realizzare semplicemente inserendo un fiocco di satin dietro al cinturino

Oggi dovrebbero uscire nuove zeppe Zara (a destra), che voglio provare dal vivo. Non vi ricordano uno dei modelli di Pollini? Ancora mi sogno queste, viste su Ada Kokosar

E a proposito di Pollini, che come saprete mi piace moltissimo, quest’anno non mi dispiacerebbe questo modello:

mi devo pentire di non aver comprato questi sandali?
Grande successo per le mie nuove scarpette Fornarina, gentilmente offerte dalla mia amica Sara 🙂 

Vi ricordate che vi parlavo dei sandaletti Chanel super carini, in questo general mix, dicendovi che ci sono in giro tante scarpette simili? Eccovi un esempio !

21/06/2013

General mix of the week

DIY e PAPABILI ACQUISTI:

La geniale ragazza di a pair and a spare ci fa vedere un diy semplicissimo per abbellire un semplice costumino nero

 Natalie Joos mi sfoggia un paio di ballerine/sandaletti Chloé semplicemente adorabili (mi sta nascendo un odio per le ballerine, vorrei comprare le Repetto ma non voglio cedere alle scarpe piatte)

Molto pubblicizzata dalle blogger questa gonna Asos, midi ma con un taglio interessante (disponibile anche in bianco!)

Trovata questa foto sull Instagram di Giorgia Tordini e sto seriamente considerando di prendere questi sandali Zara. Molto Men Repeller misto Marni, un po’ diversi dal solito… mhh…

girlalamode con il famoso top h&m copia di Céline. L’ho visto in negozio e non è male affatto, anche se la rete non è il massimo dell’eleganza…preferisco questo che ho provato da Zara
Restando in tema h&m, questa clutch pare venga da lì?! Troppo carina ma non pervenuta a Milano (correggetemi se sbaglio)


E anche questi sandaletti carinissimi ai piedi di Veronica

Sandaletti praticamente identici a quelli che vi dicevo di Mango, qui in questo collage di capi che ho addocchiato dal negozio online, tra cui i sandaletti tacco medio che ormai mi ossessionano (disponibili anche in bianco), un abitino 100% cotone, due bluse sempre in cotone e un abito in suède non male

 Non so bene cosa dire a proposito di queste specie di calze/sandali senza piede di Prada, più che altro perché senza il sandalo di Prada apposito, come si mettono?

BEAUTY e ADV:

Sono ancora in cerca dello smalto come questo in foto, che risulti così con una passata sola…Chanel Ballerina, forse?

 Voglia di trucchi iridescenti  e luminosi per l’estate, come questo ombretto (Chanel?)

Nuova ad Chanel con una mia sempre favorita Sigrid Agren e dei bellissimi gloss scintillanti (ma non andava il mat? Vabè…)

Sempre ottime le scelte dei testimonial Prada, che questa volta ingaggia Ezra Miller e Christoph Waltz.

Mentre Robert Pattinson è stato confermato come nuovo testimonial per Dior profumi. E già mi piace di più con i capelli corti e la barba

Le collezioni resort mi sono piaciute TANTISSIMO. Ho una lista infinita di look favoriti, mai successo di trovare capi che mi piacessero in praticamente ogni collezione. Per ora:

Chloe Resort 2014

Zimmermann Resort 2014

Stella McCartney Resort 2014

E finiamo con Erin Wasson, troppo cool per essere vera…

p.s info di servizio: per una fortunata con il 38.5 di piede e amante di Marni, guardate che carini questi sandali in vendita a meno di 20 euro su Ebay!!

17/06/2013