FASHION IN MOVIES: Lover come back

Ho iniziato a vedere i film di Doris Day qualche tempo fa, primo della lista “Pillow Talk”, di cui vi parlavo qui. La scorsa settimana invece ho guardato “Lover come back”, uno dei tre dei film che ha girato con quel bell’uomo di Rock Hudson e Tony Randall.

Anche qui (come in “Pillow Talk”) la trama è la solita commedia degli equivoci e anche qui c’è un finto femminismo: una donna indipendente e in carriera che vive da sola ma che cerca con cenette e trucchetti di ingabbiare un uomo, salvo scoprire che non è quello che credeva.

Devo dire che il film è divertente, Rock Hudson è talmente bello e le scenografie e i costumi così interessanti che è stato un piacere guardarlo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

16/10/2014

Tags: , , ,

2 pensieri su “FASHION IN MOVIES: Lover come back

  1. Buongiorno,
    adoro questo tipo di film….
    il mio preferito è Una sposa per due (If a man answers) con Sandra Dee come far funzionare un matrimonio seguendo un manuale per addestrare i cani e poi lei indossa un pelliccia leopradata e un cappottino rosso stile cappuccetto rosso da sognare la notte.
    Figuranti che l’ho fatto vedere a mia nipote che ha 15 anni e lo ha adorato.
    Buon fine settimana.
    Laura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *