General mix of the week: 31 Agosto 2015

Eccomi qui con un general mix a quasi un mese di distanza dall’ultimo

Lemaire x Uniqlo

Lemaire per Uniqlo

Partiamo con le cose importanti: è uscito il lookbook di Lemaire x Uniqlo!! Voglio tutto!! Ok dalle foto non si vede molto ma ci sono due o tre pezzi che spero siano all’altezza delle mie aspettative

Per restare in tema catene… non so se avete visto il lookbook autunnale di Zara e se vi piace, la mia opinione è che sia tremendo. Di solito i vestiti fanno schifo ma SEMBRANO belli in foto, questa stagione neanche quello.  Però ho selezionato una chicca:
98 lana

Questo cappotto è l’unico capo che si salva: bel design, è per il 91% lana. C’è anche la versione che costa meno, attenzione perché è metà poliestere e lo sappiamo cosa succede ai capi in poliestere (durano meno di una stagione, non tengono caldo, fanno i pallini)

vogue nl

Per l’inverno vorrei una camicetta con il collo così, come in questa foto su Vogue Netherlands

teen vogue sept 15

Prada si è aggiudicata almeno 4 copertine nei magazine di Settembre (perlomeno sono quelli che ho visto io): Elle Usa, Glamour Russia, Vogue Japan, Vogue Brasil. Decisamente questa collezione è piaciuta ai giornalisti, insomma. Come dargli torto, questo vestito entra di diritto nella top 10 dei più-bei-vestiti-di-sempre

shopmib

Dopo due anni che è in circolazione, finalmente qualcuno si è deciso a creare l’imitazione del famoso costume Kiini, 300 euro non giustificati (ok, forse si, sono fatti a mano). Il marchio contraffatore è Shopmib, che ha in vendita sul sito bikini identici a quelli di Kiini a meno della metà del prezzo

ralph-lauren-ricky-bag-with-light_b4hh

Lo sapevate che esiste una borsa che risolve il grande problema della mia vita quotidiana (scherzo, non è grande), cioè il fatto che quasi tutte le borse siano nere all’interno costringendomi a fare i salti mortali per trovare qualsiasi cosa? Sul sito di Ralph Lauren  ho scoperto la Ricky bag con luce incorporata. Costa solo 5000 euro! Wow sarà sicuramente mia (come no)

Manrepeller Veda

ManRepeller ha collaborato recentemente con Veda per una mini collezione di trench super carini. Ovviamente lo styling è quello che vi aspettate da Leandra

Love aesthetic

Ivana è sempre giustissima, in questa foto con pantakoni Weekday, marchio che purtroppo non esiste da noi

hm fall 15

6bf0cf286e17b375bf447095b68ef956

sta per uscire anche la nuova collezione trend di H&M, anche questa niente di speciale, secondo me. Qui Kendall Jenner indossa una blusa in seta che però mi sconfinfera

finery

Perché quando scopro un marchio carino, semplice, cheap, faccio l’ordine e poi scopro che non spedisce in Italia?! Si chiama Finery e conferma il fatto che gli inglesi non vogliano mai spedire in Italia (anni su EBay a supplicare i venditori, ma cosa avete contro di noi??)

Simone Marchettiat Place de la Bourse ,afrer atelier versace Haute Couture, Paris,

Simone Marchetti è forse il primo (uomo) ad indossare un capo della nuova collezione Gucci molto etero-friendly (sto scherzando). Beh, che dire… mascolino, no?

Il team al quartier generale di Google in California ha testato la nuova funzione ‘sign-reading’ mostrando come si traduce rapidamente “La Bamba” in 27 lingue semplicemente puntando la fotocamera verso il testo stampato. Geniale.

Margaret Howell FW 2015

Sul mio Snapchat da Tokyo vi ho parlato di Margaret Howell, marchio che adoro. Le sue campagne sono sempre bellissime e la Fall 2015 non fa eccezione

harper beckham

Oddio ma che è successo, quando è cresciuta così Harper Beckam? Non era in prima fila alla sfilata l’altro giorno piccola piccola?

LOS ANGELES, CA - AUGUST 18:  Actress Kristen Stewart attends the premiere of Lionsgate's 'American Ultra' at Ace Theater Downtown LA on August 18, 2015 in Los Angeles, California.  (Photo by Jason Merritt/Getty Images)

Vi devo confessare che questo trucco su Kristen Stewart mi piace parecchio

1077

Ma la nuova collezione di Mac? Questa pubblicità è una delle più belle che io abbia mai visto, stupenda (i trucchi sono tutti sui toni del nude, apprezzo anche quelli)!!!

apertura_prima_primark_in_italia

Flash news: Primark apre fuori Milano! Per la precisione ad Arese (?). Ancora mi ricordo la prima volta che sono entrata da Primark a Londra… non c’è assolutamente niente più cheap di Primark, niente. Ovviamente la qualità di tutto è infima, però è perfetto se volete comprare pigiami in cotone, cose per la casa, sciocchezze tipo elastici e simili

gisele and tom brady

Meno male che è finita l’estate perché GISELE NON TI SOPPORTO PIU’

31/08/2015

Tags:

11 pensieri su “General mix of the week: 31 Agosto 2015

  1. Cara Giulia
    ti leggo sempre e i general mix sono i miei post preferiti. Per non sembrare una stalker ossessionata, la farò breve: condivido gran parte dei tuoi gusti e delle tue opinioni (dal discorso grassi-magri alla passione per le cover rosa fiocchettose sobrie), grazie a te ho scoperto taaante cose interessanti riguardanti moda ecc, e tu e Michele siete una gran bella coppia (da quel che vedo da Snapchat almeno, poi mi disp se litigate 🙁 ). Così, a titolo informativo.
    Tutto questo ci porta a ciò: ti auguro davvero di trovare il lavoro di trend forecaster (??? ovviamente non avevo manco idea che esistesse, ma vai, siamo tutti con te) anche se anch’io sarei atterrita al pensiero di doverlo cercare perchè…ehm…boh…dove si cerca?? Tienici aggiornati btw. Ecco, volevo chiederti da sempre (poi non l’ho mai fatto non so perchè) quale fosse il tuo lavoro, ormai il tuo ex lavoro.
    Ciao, grazie se risponderai 🙂

  2. ciao Giulia,

    non c’entra con il general mix ma…vorrei chiederti un parere sull’Expo: ho visto un po’ di foto dell’evento e non so se è una di quelle cose che la gente fa per dire “beh ci sono stato” oppure se merita davvero.
    Rispetto a una Biennale di Venezia è molto diverso?
    Cosa consiglieresti?Grazie!!

    ps. che fisico da paura che hai, interessante il discorso sui canoni di bellezza che cambiano!ma il tuo snapchat in generale è interessante.

    1. Ciao Federica,
      direi che non c’entra con la Biennale, qui si parla di cibo! Alcuni padiglioni hanno delle installazioni artistiche o simili abbastanza interessanti, secondo me vale la pena andare un giorno e farsi un bel giro dalla mattina presto alla sera (c’è tanto da vedere e ci vorrebbero due giorni per coprire tutti i padiglioni). Se sei su Milano o abiti qui vicino, senz altro vai!
      p.s grazie mille ma le foto ingannano 😉

  3. Nooooo la Lemaire da Uniqlo a NY la vendono dal 2 ottobre e io invece vado a settembre, quel dommage!! Le borse con l’interno nero non si sopportano, non ci serve una camera oscura portatile, grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *