Instagram (aziendali) con personalità

Di solito mi stufo presto di seguire marchi aziendali: gli Instagram dei brand sono ovviamente un modo per pubblicizzare i prodotti in vendita, quindi mi annoia vedere le foto istituzionali delle campagne di Versace o delle scarpe Jimmy Choo (preferisco vederle sugli editoriali o fotografate dai profili Instagram dei giornali o degli editor).

Ho notato però che ci sono brand che mi piace molto seguire, con profili Instagram che mi ispirano e che mi fanno venire voglia di comprare i loro prodotti e di aderire al mood che il marchio in questione propone, la cosa più difficile secondo me da comunicare.

Ecco i profili che secondo me riescono nell intento:

GLOSSIER 1

GLOSSIER 2

Glossier

Account Instagram del marchio omonimo, fondato da Emily Weiss di IntotheGloss, uno dei più famosi siti di beauty del mondo. Tutto sui toni del rosa, con foto di prodotto “ufficiali” ma anche di ispirazione, foto di behind the scenes dell’azienda, frasi divertenti e regram degli utenti. Lo adoro.

 

MANSUR1 MANSUR2

Mansur Gavriel

Vi ricordate quando son uscite le borse del duo creativo dietro Mansur Gavriel e tutti sono impazziti? Ogni singola americana ne possiede una. L’ Instagram del marchio è una vetrina di prodotto ma le foto sono come dei mini editoriali con modelle sempre diverse. Anche qui, foto di ispirazione, spesso a tema naturalistico. Lo guarderei per ore, cosa non mi succede spesso con l’Instagram di un marchio.

 

  THELINENYC1 THELINENYC2

The Line NYC

Il concept creato da Vanessa Traina,  un appartamento a New York (e da poco uno a Los Angeles) contenente mobilio che può essere venduto e un online store con oggettistica e abbigliamento, il tutto presentato sotto forma di storie (editoriali). AMO il concept dietro questo “brand”, iper minimale e super chic. L’Instagram riflette perfettamente tutto questo.

 

THEROW1

THEROW2

The Row

Il brand delle sorelle Olsen, accolto con scetticismo alla sua uscita ma ormai osannato da tutti (perlomeno da me). Il mio Instagram preferito della lista: se uno non sapesse di cosa si tratta probabilmente non indovinerebbe che è un marchio di abbigliamento, dato che i vestiti appaiono meno di tutto il resto. Arte, architettura, profili di personaggi importanti… decisamente il più radical chic di tutti. Bellissimo.

herher 2

Her the label

Uno si chiede, come verrà popolato l’Instagram di un marchio di costumi, specialmente se bisogna postare contenuto per tutto l anno, anche quando l’estate è finita? Herthelabel, marchio (tra l altro bellissimo) di costumi, ci riesce perfettamente, facendoci anche capire lo spirito del marchio e l’ispirazione dietro le collezioni. Bravi.

omondi Omondi2

Omondi

Marchio di abbigliamento fondato nel 2013 basato a New York ma messo in piedi da una donna di origini africane che condivide su Instagram poche foto di prodotto e tante di ispirazione, divise per sfumature di colore. Geniale

theacademy theacademy2

The Academy

L’ Instagram dell omonimo sito, che vende magliette ricamate, non c’entra proprio niente con il marchio. Sono quasi solo foto di ispirazione, raggruppate 3 a 3 per tema. Bellissimo e fonte inesauribile di foto!

20/11/2015

Tags:

Un pensiero su “Instagram (aziendali) con personalità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *