Io e la mia ossessione: i jeans perfetti

Ho ampiamente parlato di pantaloni, qui sul blog: i pantaloni neri che mi piacciono, i levi’s rivisitati, i pantaloni strani.

Ogni anno cambio idea ma una certezza si fa strada dentro di me: non sopporto più i pantaloni troppo stretti, scomodi, che mi tirano nel cavallo. VOGLIO IL JEANS PERFETTO.

Ma da quando, poi? Io neanche li ho mai voluti, i jeans! Sono anni che non ne metto: mi stanno scomodi, non mi piace mai il lavaggio, si allargano… ne ho solo un paio, di Paige Denim, che devo dire sono di ottima qualità.

tumblr_nm46lacdaz1qfrtudo1_500

Per cominciare, voglio un paio di jeans che mi facciano un bel sedere: è troppo da chiedere? Non voglio l effetto sedere piallato che fanno tutti i pantaloni di Zara, non voglio le tasche basse, non voglio le tasche troppo in alto perché se non hai un sedere perfetto stanno male. Vorrei il classico effetto da Levi’s, un bel peach bum. Perché i Levi’s fanno un bel sedere a mandolino, su questo non ci piove

21ce2a6e6f12bc47f9c3de40fd397658

8145a601e0fbf975aa71372646a28c35

132122fce87d6d94c1f27996a78a7b9e

pamela-love-3

bum tumblr_nu4ehanCmd1qdsqp6o1_500

tumblr_nx2zalUicN1svyeglo1_500

TJ_3413-475x317tumblr_nxnfltD23k1sofz21o1_500

09705794be6046711073e550ae375aac

bf92ecd99fe65a1e872fe018143f76b3

bfc292271517f3fb863d3e1dbce85042

c5020f2368a7113a61d4f5d634531806

tumblr_nwoxp86EEU1r9uk2wo1_500

TJ_8650-475x317

f43a150b66b92f5744586322adb72281

Voi direte: vabè ma che problema c’è, vai da Levi’s e comprati un paio di 711 nuovi skinny o i 714 dritti. E secondo voi al negozio di Milano li hanno? PARE DI NO, ACCIDENTI A LORO.

Anche perché ho altre richieste: li voglio a vita media, in un wash vintage (quello classico chiaro dei Levi’s 501), non troppo stretti per evitare l’effetto gamba a carota (presente?). L’ideale sarebbe qualcosa che “abbraccia il sedere” senza una cucitura che tiri il cavallo (i vecchi Levi’s lo fanno), che contenga leggermente le cosce e poi si allarghi leggermente dal ginocchio in giù, senza cuciture gialle (le ODIO)

Tutte le regole che sono anche quelle di Jessica de Ruiter (che non per niente è una delle mie preferite), come dice qui e che infatti ha i jeans perfetti

DSC5270-2104x1400 IMG_2394-475x316

Lo so, chiedo troppo.

81362d8e051317b31c0eab69b1f3cda6

5e93a5343ac352a50c733377cf167ebb

I bottoni vanno bene, cerniera ancora meglio

Tutta questa mania (che non ho solo io, tutte le editors e fashion insiders sono state fotografate con questo tipo di jeans) è colpa di Vetements e Re/Done.

Vetements, un collettivo di designer capeggiato da un ex stilista del team di Margiela nonché ex studente dell’Accademia di Anversa, Demna Gvasalia, ha fatto parlare di sé (anche) per i denim della collezione Spring 2015, ognuno creato con due jeans di seconda mano cuciti insieme. Re/Done invece è il marchio di LA che ha dato il via al trend della rimodernizzazione dei vecchi Levi’s, come vi dicevo in questo post e adesso si è messo ufficialmente in partnership con Levi’s

Vetements_016_1366

Vetements Spring 2015

221b16ce951555a0c0e53414c9f73649

Vetements Fall 2015

Dalla stagione Autunno/Inverno 2015 i jeans di Vetements erano ormai famosi e una volta messi in vendita a $1,450 su Net-à-Porter sono andati sold out quasi subito . Il prezzo è così alto perché ogni jeans viene fatto a mano e il processo è piuttosto difficile.

_VET0359

Spring 2016

SS15PA4_BLUE-14

tumblr_nwwdsjXAHy1rdzvnro1_500

tumblr_nxwff2ucK21svyeglo1_500

tumblr_nvgkooYPt51t6ormzo1_500cadea701e6d5f587641be889ea36db98

Bloggers e fashion insiders non hanno esitato a fare dei D.I.Y semplificati

f5b34bf0832b23fb9c577108d6d8c0b5-534x800

Marta di Life of Boheme

Natalie-Hartley-by-STYLEDUMONDE-Street-Style-Fashion-Photography_MG_4438-700x1050

Natalie Hartley via Style du Monde

tumblr_nxm1w7iZOp1qcc2gvo1_500

tumblr_nx9g8phSKh1t6ormzo1_500

Ancora Marta, che evidentemente l ha fatto sue due paia diverse

Sandro_P5292H-BLUV_V_1

e Sandro ha cercato di riprodurli in qualche modo

Ma torniamo a me, CHE DEVO FARE?! E’ ovvio che non posso permettermi Vetements (ma nemmeno Re/Done, si viaggia sui 300 euro e senza provarli non ha senso comprarli)

Vorrei qualcosa così:

 1a9cdb782cc3febb472bd1368a108a46 3c0b993fba0079c380060eae96f0966e

Jane di SEA OF SHOES

tumblr_nwsrl0E5gw1t6ormzo1_500

The Reformation

tumblr_nws0zlMNUQ1s0xfxyo1_500  tumblr_nxd6cx6pm91t6ormzo1_500

8c179aede4ba7f1a97aafa5c8a761dff

Sandro_P5282H-BLUV_V_1

(Sandro)

a3a90aef5b90865e302e3d88cb043eef

Elin Kling

b55a67b45044431832638091cc6e7e89

tumblr_nwt5aywKfi1uqdir0o1_500

24ba27ec0789d3a3e1e0d9b40828bc75bdb4a68dd4d1e31d8affb794d8fe8efa

11931175_181137368894831_1140075530_n

ok Leandra ha tutti i bei jeans del mondo

tumblr_nx04b2gUFU1t6ormzo1_500

beb8eb603f7b35652f853568562eee04

New York Fashionweek SS2016, day 6

742f9b2d5871d3a2a76f6bbb16250bad a9710b5ce20928a925f731883a200c0a

tumblr_nxtidjAghN1t6ormzo1_500

Marine Vacth

b1bc586a75425cb1ff9b4fe66172e929

Atlanta de Cadenet

Potrei capitolare poi per un altro tipo di jeans:

I JEANS CORTI A ZAMPA

1bc5b5a8df7ef7aebc148c293f0110bf

1ed3845fcf2edab6f40320bfe627c2c6

Irina

3f3a3860c6423aea9230d90539bb365f

Julia Sarr Jamois

5a3916f0b80355decea40cb949d0d54b

tumblr_nxtioxzNqQ1t6ormzo1_500

Vi dirò, questi Louis Vuitton non mi dispiacciono

51050386_TO-99999999_01

(questa è l’imitazione di Mango)

tumblr_nxptjkkLkh1t6ormzo1_500

48f50565c51f4f4881cbb956910c4681

via Tales of Endearment7ba0b37cdf2015b74f205211d267ddea 8b9a0674a5540eae961f3b64759ae0b9

via Garance Doré

92a78fbffa75a6349c7821517763393d

via The Man Repeller (questi dovrebbero essere Zara)

3B1A1542-1400x986

(via Jean Stories)685e1e598d938b9607d5580d77dfd777

Jane di SEA OF SHOES

872ba76b0340e690b177798f95026490 ce4b6512d510f1ed768836d15684e882 d8fd8e17c8da75698c65ce437cf9a741

Paris Fashionweek SS 2016, day 2

Selbie Drummond in Louis Vuitton

7223202800_2_1_1

(Zara)

6688207401_1_1_1

(Zara)

ef555b4e6c35ec4361ed119db9360779

Alexa Chung in AG by Alexa Chung

2c31acf56afa894c863c51e42e470ab3

29320d543996ea0e4e274057d20238cd397a1e87f3ef43a5ae874f09f79fbd12 869f95486dbf70c8b387ff91ad09515a

Caroline Kennedy (qui un mio articolo sul suo stile stupendo)

768169ca10286bc0a3f398a596d98d10

Immagine1

In senso orario: Free People, J Brand, 3×1, Alexander Wang, The Great, Mother

C’è un po’ l’incognita di come indossarli in inverno, dato che secondo me necessitano la caviglia nuda o stivaletti alti alla caviglia. Se non si trovano nei negozi basta comprarne un paio a zampa e tagliarli.

E poi…

LE CULOTTES LARGONE

8197210401_1_1_1

Zara

seecl4093934555_q1_1-0._QL90_UX336_

See by Chloe

0251571012907e33de2e46020bead927_best

Citizen of Humanity

Rachel-Comey-Jeans-Denim-3

I famosi jeans Rachel Comey

9f8abb7fdbbc250f6ed8add427625272

zampa0189c80d301cebd1f8544426feaf2bc3 

Il problema è che mi stanno malissimo…

Se siete delle freak come me, che non metto jeans ma li amo da lontano, vi consiglio il sito Jean Stories! I miei articoli preferiti (cioè quelli che fanno vedere i jeans che mi piacciono)sul sito (che so a memoria) sono questo, questo, questo, questo, questo e questo .

Quasi tutte le foto vengono dal mio Pinterest, ovviamente, dove la cartella Everyday Perfection e The Perfect Denim sono i miei punti di riferimento

17/11/2015

Tags: , , , ,

32 pensieri su “Io e la mia ossessione: i jeans perfetti

  1. Se non hai ancora trovato i jeans, ti consiglio i levi’s 534. Sono a vita giusta (né troppo alta, né bassa. Si allacciano in vita, insomma), sono dritti (non larghi come i 501, che peraltro ho, né a zampa, né a sigaretta), hanno la zip. Io li ho nel lavaggio classico azzurro, né troppo chiaro, né scuro, ma ce ne sono di tutti i colori. Io li amo

  2. alcuni mi piaccono molto, altri decisamente no, soprattutto i Levi’s che trovo stiano generalmente male a tutte, quella forma che fanno a me proprio non piace o meglio l’unica in assoluto che ho visto starci divinamente era Nadja Auermann negli anni ’90, stavano male perfino alla Schiffer per dire

  3. li ho trovati (spero)!! di sicuro li ho comprati e spero che non mi facciano l’effetto “caccaaddosso” al secondo utilizzo. provati in camerino erano perfetti: vita alta, bottoni, tirano su il sedere, stretti in gamba ma niente effetto cotechino, cropped ma non troppo e orlo vivo-che adoro.
    sono loro ( presi in francia ma penso che li vendano anche in italia), share the achivement:
    http://www.levi.com/FR/fr_FR/womens-jeans/p/228610001

    xxx

  4. Ciao Giulia, sono una lettrice silenziosa che ogni tanto (tantissimo) commenta!
    Dopo il chiodo-perfetto che abbiamo cercato tanto un paio di anni fa (che ad essere sincera non ho mai trovato proprio perfetto, diciamo che mi sono accontentata) ora mi ritrovo a volere il jeans perfetto, o meglio, il levis perfetto ma per me è impossibile dato che non sono un manico di scopa e ho si, il vitino stretto, ma appena chiedo di provare una 42 non riesco a far passare il jeans nelle cosce (che non sono COSCIOTTI ma cosce, cosa che Ferragni, Biasi e compagnia bella non hanno).
    Dopo aver comprato levis di misure improponibili e averli portati dalla sarta (che mi ha riso in faccia quando le ho chiesto di stringermi bene bene tutta la gamba) mi trovo nella situazione in cui vedo instagram non solo pieno di secche con il jeans perfetto ma anche ragazze con un fisico normale (ad esempio @carlottascarlini) con una mare di levi’s che sembra le siano stati cuciti addosso.
    Tu la conosci? Non adoro il suo stile ma i suoi jeans sì! Secondo te c’è un modo per averli così perfetti? Forse lei conosce un negozio segreto che li vende di misure normali anche per chi ha un muscolo sopra il ginocchio che per una strana legge dell’anatomia su certe persone è più grosso del polpaccio? Ha degli schiavi che glie li creano su misura?? INSOMMA CHI SA PARLI.

    Elisabetta

    1. ciao no non la conosco (e non è il mio genere) ma secondo me i suoi jeans fanno parte della nuova collezione donna Levi’s (che ho provato, vestono molto bene ma non mi piacciono i colori)! Prova ad andare a vedere, le tele sono rigide ma non troppo, stanno bene sul sedere e hanno tanti modelli

    2. Elisabetta non se mi leggi perchè il post è vecchio, comunque esistono sartorie specializzate nella messa a modello dei jeans, a Milano ce ne sono parecchie e non penso che ti riderebbero in faccia alla richiesta di stringere una gamba

        1. bisogna provare, provare, provare non c’ è altra soluzione
          mi ricordo delle amiche che passavano pomeriggi interi a cercare il jeans perfetto, soprattutto se hai taglie diverse tra gambe polpacci e sedere eheheh
          saluti

    3. Hai ragione, anche io ho lo stesso problema tuo, ho una 40 di vita e una 44 di sedere (sodo e a mandolino) e delle cosce toniche. Non trovo mai un pantalone che mi stia a pennello. Quelli a vita bassa, quando mi siedo, mi fanno uscire il sedere e anche queli a vita alta che mi vanno bene sulle cosce mi stanno larghissimi in vita. Il problema è che i jeans sono difficili da stringere, hanno punti ribattuti, altrimenti io riuscirei a farmeli anche da sola e poi perchè quando trovo un pantalone che mi sta decentemente, la volta successiva non li trovo più e continuano a cambiare i modelli?

      Elena

  5. ciao! anche io sono incasinata con i jeans, sono sempre scomodissimi! però ne ho un paio che trovai tanto tempo fa in un mercatino che sono ottimi, dei Levi’s a vita diciamo bassa (non troppo) con la gamba dritta, ma abbastanza aderenti nei punti giusti, insomma sono gli unici che metto, ora che sono tornati in voga fatti così mi sento anche abbastanza giusta ahhaha non so il nome del modello preciso, ma sopra c’è scritto low boot cut, non so se ti può aiutare.
    Ma ti scrivo per un consiglio: ho un cappotto di mio nonno, nuovo di zecca, bellissimo, di lana abbastanza rigida, fatto su misura come non se ne trova più, solo che ovviamente è grande per me, ma mi piace da impazzire. Quando lo metto fa esattamente l’effetto “vetements”, secondo te se lo indosso sembro una pazza ridicola, fashion victim o dici che ci potrebbe stare? so che è difficile da immaginare senza foto ma mi vergogno a mandartene una 🙁 ti chiederei un parere spassionato… grazie mille

    1. Ciao, si ho presente quali sono! Purtroppo odio la vita bassa e il boot cut non va bene sulla mia gamba ma sono contenta per te : )
      Guarda, in generale io non metto cose oversized. Lo so che sono fighissime e che marchi come Vetements le hanno proposte,però secondo me a meno che non siano fatte così apposta (vedi un Margiela, per esempio, forse anche Vetements, non ho mai visto niente di loro dal vivo) sembrano solo… troppo grandi! Se sei alta 1,80 può anche andare ma sotto quell’altezza io personalmente eviterei… hai provato a portarlo dalla sarta? Magari te lo stringe! Detto ciò, tanta gente veste oversized in ogni caso eh? A me però non piace!

  6. Giulia io li cerco identici ai primi che hai descritto in tutto e per tutto e sono disperata perchè non li trovo. A questo punto penso che il jeans perfetto esista solo nella mia testa…

  7. Anche io sono alla ricerca del jeans perfetto per ora presente solo nella mia testa!
    Adoro quelli a vita media/alta, ma se mi stanno bene in vita stanno stretti sul sedere, se stanno bene sul sedere sulle gambe e sulla vita sono larghi oppure le tasche sono posizionate in maniera improponibile. Qualche consiglio sul modello o marca per un fisico piccolo e minuto? Sulle altre ragazze mi piacciono diversi modelli, ma per me non riesco ad allontanarmi dal classico skinny!

  8. Il denim su misura è percorribile? Se trovi il jeans della nuance che piace a te e una immagine del taglio che vuoi, teoricamente una brava sarta dovrebbe potertelo realizzare.
    Dico una cazzata? Sì? Pazienza, è andata così.

  9. Bella la selezione..ma secondo me devi avere gambe ” stuzzicadenti”. Io porto una 36/38, ma ho le cosce grosse..e non trovo nessun paio di jeans che mi piaccia. La tua selezione invece è splendida! attendo i tuoi post sul Giappone. Vorremmo andarci il prossimo anno!

  10. Ciao Giulia, ti leggo sempre, volevo già commentare quando chiedevi di farti fare un vestito per il matrimonio è dirti NO! Le sarte non capiscono mai cosa vogliamo e i vestiti escono sempre male e stanno male.
    Ora ti scrivo per i jeans, per me sono ok i levis, un classico che puoi usare per parecchio tempo ma gli altri sono in no. No a quelli a zampa e no alle culotte, stanno bene nelle foto ma secondo me nella realtà stanno di merda e poi è una moda passeggera e l’anno prossimo lo guarderesti pensando ma perché????
    In bocca al lupo per la ricerca e se trovi i levis come tu lo vuoi facci sapere che modello! Eheheh

  11. I jeans più comodi che ho, molto simili ad alcuni levis di questo post, sono un paio di cheap monday, modello tight, dal lavaggio perfetto. L’internet non gli rende degna giustizia, ti consiglio di provarli se li trovi in giro.

    Ps. Sono un’ appassionata lettrice silenziosa, complimenti per il blog (e pinterest, ovviamente)

  12. Secondo me l’unica soluzione ha un nome preciso: mercatino dell’usato! Io 2 estati fa ne ho comprati tantissimi: neri, bordeaux, bianchi (che ho fatto tagliare cortissimi quando erano perfetti, mannaggia a me!)

    1. credimi ne ho visitati tanti eppure non ho mai trovato nulla… è perché ho due misure diverse di sedere e gambe! Bisogna essere molto magre per stare bene al primo colpo di solito…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *