Prodotti beauty del mese: Maggio 2015

Odio cambiare spesso i miei prodotti di make-up (sono una consumatrice fedele e vado per marchi) ma mi piace moltissimo provare prodotti nuovi in termini di skincare.
Ecco le mie new entry beauty da Febbraio ad oggi

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Double B Tailored Beauty

Sara Abbate è la ragazza che ha creato questo marchio, una spignattatrice (le ragazze che si fanno i prodotti da sole, presente?) che si è affidata ad un laboratorio per creare la sua linea beauty: prodotti per il viso, il corpo, i capelli, per uomo e fragranze. Ho scelto la linea viso e ho provato il detergente, il burro struccante e  la crema. Il mio preferito è il burro, ne basta pochissimo per struccare delicatamente viso e occhi. Adoro il fatto che tutti i prodotti siano vegani, non testati sugli animali e in confezioni carinissime. Se poi volete qualcosa fatto su misura, potete creare i vostri prodotti personalizzati grazie al servizio Tailored for you (fornitura per un anno, con il profumo, la formulazione e addirittura il packaging che volete)

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Naturelle Haute Cosmétique

Volevo una crema notte un po’ più pesante di quella da giorno, quindi ecco qui. Naturelle è un marchio specializzato in creme antiage e tutti i loro trattamenti sono realizzati a mano, senza processi industriali, senza emulsionanti e senza sintesi chimiche. Le loro creme antiage sono fatte in modo da non dare assuefazione alla pelle, cosicché i trattamenti possano essere utilizzati più volte al giorno senza doverli mai sospendere perché le formulazioni bilanciate fanno si che la pelle sia sempre stimolata e recettiva ai principi attivi.

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Lush

Non avevo mai dato una chance ai prodotti per la pelle Lush, di cui avevo provato lo shampoo a saponetta (che ho odiato), gli oli per i massaggi (profumati ma non qualcosa che uso spesso) e lo scrub labbra e corpo (li adoro ma sono un po’ cari e li posso fare da sola con miele e zucchero). La mia pelle però aveva degli strani sfoghi, quindi la mia amica Mariagiulia mi ha consigliato “Paradiso all’improvviso” di Lush, che infatti si è rivelata perfetta: fresca ma nutriente e non unge. Già che c’ero ho provato anche il tonico (adoro i tonici). Mi piace moltissimo, peccato per lo spruzzino che fa uscire un getto fortissimo e concentrato: se non voglio farmi male lo spruzzo su un dischetto di cotone e lo applico

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Diego Dalla Palma skincare

Non avevo mai usato un siero.  Anche se odio avere un prodotto che allunga la già dolorosa routine dello struccaggio serale (e della pulizia mattutina), devo ammettere che è fantastico: la pelle risulta immediatamente tesa e luminosa. Lo metto religiosamente mattina e sera. Sto anche usando il latte detergente, molto nutriente, lo uso la mattina per pulire la pelle prima di truccarmi

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Klorane

Ho provato i prodotti per capelli della linea al dattero del deserto: lo shampoo rende i miei capelli leggermente aggrovigliati, il balsamo fa il suo dovere mentre la crema da applicare a capelli asciutti è un’ottima sostituta della mia amata Phyto7 (che adoro ma che faccio fuori in un baleno)

 

19/05/2015

Tags:

4 pensieri su “Prodotti beauty del mese: Maggio 2015

  1. Quindi se si osa commentare con educazione, senza insulti , si è maleducati?
    non si può dissentire con te e su quelle che sembano marchette? sensazione confermata dall’apprendere che la crema ti è stata regalata.
    O stiamo zitte oppure scriviamo”tutto bellissimo” , non c’è altra opzione. E soprattutto noi lettrici ci meritiamo gli insulti.

    1. non sei stata per niente educata e mi hai dato della poveraccia, quindi non fare la santarellina solo perché non mi hai insultata. Dico sempre che uso creme di tutti i tipi e più volte ho pubblicizzato prodotti sotto i 30 euro, quindi il tuo commento mi sembra assolutamente fuori luogo.

  2. Ehm…La crema notte non vorrei dire ma costa 165 euro…Scusa tu sei libera di spendere quello che ti pare, ma poi non venire a fare “la poveraccia” sul blog che non può avere quello che vuole e sta attenta ai prezzi, è un po’ una presa in giro verso chi davvero ha sempre i soldi contati e l’angoscia di non riuscire a coprire le spese base, figuriamoci potersi permettere “il resto” (prodotti beauty, vestiti…cose che, mi potrai capire, non sono tanto superflue eppure lo diventano per forza in situazioni di ristrettezze economiche).
    Detto ciò, sta attenta alle fesserie del marketing: quello che hai scritto della crema notte sembra il rigurgito della pubblicità sul retro della crema, e sono tutte cose fondamentalmente senza senso (senza emulsionanti?? formulazione che non dà assuefazione??). Di nuovo: uno se vuole può spendere centinaia di euro per una crema, ma almeno sia consapevole che ne troverebbe di migliori sotto i 30 euro, senza sciropparsi stronzate inutili.

    1. allora, innanzitutto la crema mi è stata gentilmente regalata. Seconda cosa, anche se volessi spendere questi soldi per una crema sarebbero fatti miei. E’ molto maleducato commentare sui soldi, non te l hanno insegnato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *