Chiedi alla Mele #9

Eccoci qui con il nono appuntamento del Chiedi alla Mele, la rubrica curata dalla mia amica Mariagiulia (trovate il suo favoloso blog di cinema qui), esperta di ingredienti di prodotti di bellezza. Qui sotto le risposte ad alcune delle vostre domande, sentitevi liberi di lasciarne altre nei commenti! Per vedere gli altri post di questa rubrica, cliccate qui

1

Ho 29 anni e attualmente uso dei sieri con acido ialuronico e un pò di tocoferolo. Ho delle piccole rughe sulla fronte che si vedono col fondotinta in polvere, devo iniziare a usare qualche prodotto specificatamente antiage? O va bene anche un primer levigante?

Più che il primer levigante, che è solo un prodotto che nasconde il problema, opterei per qualcosa più antiage in modo da migliorare l’elasticità e l’aspetto della pelle, qualcosa con coenzima q10, o collagene (ne abbiamo proposti diversi nei post precedenti). E infine un piccolo consiglio sul trucco: prima di mettere il fondotinta in polvere prova a mettere della cipria incolore, così non è il granello pigmentato del fondotinta ad entrare per primo nella “ruga” quindi nel complesso ottieni un effetto meno evidente.

A promuovere la produzione di collagene sono ingredienti come polifenoli (come la Crema nature’s beauty nectar con estratto d’uva che contiene resveratrolo, dall’azione antiage)

Beautymectar-cremaviso-511x511

Altre sostanze che stimolano produzione collagene ed elastina sono la vitamina c e gli oligoelementi (come il Rame) ad esempio contenuti in questo siero Fitocose – Jalus oligo filler siero

jalus oligo filler siero

2

Ho preso una delle creme viso consigliate dalla Mele per le pelli miste, mi sono trovata bene nel complesso perché è leggera e mi ha risolto il problema della pelle secca in certi punti del viso. Vorrei chiedervi: è consigliabile cambiare la crema una volta finita, – come dicono per gli shampoo-  o si può continuare con la stessa anche a lungo?

Io ogni tanto amo provare qualcosa di diverso, ma fondamentalmente ho la mia crema di fiducia da cui posso tornare in caso i prodotti che provo mi diano problemi di irritazione o particolare secchezza, insomma una crema in grado di rinormalizzare la pelle (nel mio caso è la Celestial della Lush).

CelestialSideOn-360x360

Se la crema che hai usato ha svolto questa funzione, cioè ti ha normalizzato la pelle, nulla vieta di provare altro, però io la terrei sempre pronta ad entrare in gioco qualora una nuova arrivata dia problemi.

3

Ho preso alla Coop:
1) siero viso all’aloe della Equilibra

getimage
2) crema contorno occhi rivitalizzante protettiva della Viviverde Coop 

contorno-occhi
3) gel detergente esfoliante sempre della Viviverde

gel-esfoliante
vanno bene questi prodotti? Come dovrei usarli? metto tutto insieme (gel detergente +crema viso + siero + contorno occhi mattina e sera?)

1) il siero viso antiage dell’equilibra è ottimo, ha acido jaluronico a tre diversi pesi molecolari, molto efficace sul piano dell’idratazione dei tessuti, olii delicati come quello di riso e vinaccioli e il gel di aloe vera lenitivo e idratante.

2)  è una crema molto semplice, il che per gli occhi non guasta. Non ha attivi antiage ma un bel mix antiossidante quindi va bene.

3) personalmente i detergenti della linea viviverde coop non mi hanno molto soddisfatta, ad esempio ho trovato lo shampoo e il bagnoschiuma troppo delicati e poco lavanti, mentre al contrario questo gel viso (che non ho provato) potrebbe essere aggressivo per le pelli più sensibili, per queste due ragioni: come tensioattivo hanno usato il sodium coco-sulfate che è abbastanza aggressivo, e perché al suo interno contiene microgranuli di pietra pomice che è abrasiva quindi fa un peeling. Penso sia esagerato avere un detergente (che si usa tutti i giorni) con la funzione di scrub, che è un trattamento che andrebbe fatto 1 volta a settimana. Comunque se ti trovi bene usalo pure, magari con l’accortezza di non usarlo puro sulla pelle asciutta ma diluirlo e applicarlo sulla pelle bagnata in modo da diminuire l’effetto peeling.

 

4

Consigli su uno shampoo per cuoio capelluto secchissimo e sensibile? Per la disperazione sono arrivata ad usare quello della linea per bambini albicoccole della Saponaria ma non è che sia proprio super performante. Uno shampoo per capelli secchi e con tanti nodi e/o colorati?

Per i nodi ti consiglio di districare bene i capelli prima di procedere con lo shampoo (per esempio io e Giulia siamo grandi fan della tangle teezer)

Tangle_Teezer_Original_Professional_Detangling_Hairbrush___Blue__amp__Pink_1365776917e dopo lo shampoo di puntare su un buon balsamo districante. Per quanto riguarda lo shampoo puoi provare BioKap Shampoo Nutriente Riparatore

xbiokap-shampoo-nutriente-470x470.jpg.pagespeed.ic.V773ec-PEKche contiene olii nutrienti e l’aloe che è lenitiva, oppure lo Shampoo Aloe Delicato dell’Equlibria (meno nutriente e più lenitivo)

vedi tu in base alle tue preferenze. Come balsamo, Giulia giura sull Amino Acid Conditioner di Kiehl’s

Amino_Acid_Conditioner_3605970265670_6.8fl.oz.

Non costa poco e non ha ingredienti ottimi ma districa che è una meraviglia (e profuma di cocco)

5

Potete consigliarmi qualche buon fondotinta per pelli miste che tendono a lucidarsi, che non abbia un inci terribile e che posso usare in vista di matrimoni/eventi che richiedono una maggiore tenuta e risultato?
Ho visto e provato vari prodotti in commercio, come la BB cream di So Bio e il Perfect&Natural della linea bio di Deborah ma non mi trovo, mi lucida facilmente la pelle, e la coprenza è troppo bassa.

Anche su di me che ho la pelle normale, se non tendente al secco, la BB cream della So Bio tende a lucidare la pelle, è molto nutriente in effetti. Ahimè non ho ancora trovato un fondotinta accettabile e che abbia una buona coprenza, però ci sono alcuni fondotinta minerali come quello della Neve Cosmetics

fondotinta-light-neutral

che sono modulabili, ovvero con una prima passata ottieni una leggera coprenza (prima è sempre meglio passare uno strato di cipria) e poi aumentarla con una seconda passata. Inoltre se si tratta di pochi ma importanti eventi, come appunto matrimoni in cui è probabile essere fotografati, punterei per queste occasioni a optare per un ottimo primer (anche siliconico) e poi sopra il una bella base con fondotinta minerale, correttore, e cipria.

6

Una crema giorno per il viso con SPF per pelli secche e super sensibili?

Non ti nascondo è stato difficilissimo trovare una crema con un buon inci, ingredienti nutrienti e al tempo stesso delicati, nonché il filtro solare. Ho trovato Crema viso pelli arrossate spf 20 della Nature’s (è una marca molto valida per i solari),

crema-pelli-arrossate-511x465

con acqua di clementina che apporta vitamine antiossidanti, olio di oliva nutriente e acido jaluronico idratante.

Altrimenti, ma è nella fascia  più costosa, c’è la Million dollar moisturiser della Lush (costa 45 €)

Milliondollarmoisteriser_sideon-360x360

e contiene ingredienti nutrienti per le pelli secche come il burro di karité e l’olio di sesamo e ha spf 30.

7

Soffro di palpebre secche e irritabili e finora non ho trovato un contorno occhi che sia abbastanza idratante e non bruci (ho 23 anni per cui non ho particolari esigenze anti rughe)!

Gel contorno occhi Eufrasia della Fitocose, contiene aloe, estratto di eufrasia (decongestionante della zona oculare), azulene derivato dalla camomilla che ha un effetto calmante e lenitivo, hamamelis rinfrescante e jaluronico idratante.

Oppure Maternatura serum contorno occhi all’eufrasia

Serum-Eufrasia-copia1-600x600 contiene sempre l’eufrasia, al quale si vanno aggiungere fiordaliso (con proprietà calmanti in casi di occhi arrossati), estratto di equiseto e vite ottimi per la migliorare la  circolazione.

8

Da qualche tempo sento le gambe piuttosto pesanti ed ho notato che le vene sono molto in evidenza. Di tutti i milioni di gel per gambe che esistono sul mercato, ce n’è uno mele- approved che non costi quanto il chirurgo?

Devo dirti che sicuramente l’abbigliamento gioca un ruolo fondamentale, infatti calzature sbagliate o pantaloni troppo stretti possono fare molti più danni che il semplice non mettere creme. Comunque due ottimi prodotti a mio parere sono il Gel gambe leggere dell’equilibra

getimage

che contiene rusco, hamamelis e vite rossa che migliorano la circolazione, e il mentolo che rinfresca. Oppure Crema Gambe leggere Omnia Botanica

DSC_00441

al rusco, ippocastano e mirtillo, il timo e il cipresso, tutte sostanze ottime per la circolazione, ricche di flavonoidi e antiossidanti che migliorano il microcircolo.

9

Un parere sulla crema Idealia di Vichy? Soldi buttati o buona?

Non ha petrolati ma in compenso è piena di siliconi e non ha un ingrediente antiage o idratante (solo burro di karité). Personalmente starei su altri prodotti.

10

Vorrei lasciare la mia amata crema preventiva di BioOfficina per testare quella viso light di Biomarina, pareri? Ho una pelle giovane, sensibile e tendente al secco ma devo stare attenta a quello che uso perché sono soggetta a punti neri.

Personalmente non rischierei: dici di avere una pelle che tende al secco mentre questa è per pelli miste/grasse, poi contiene oli che non ho mai visto in altri cosmetici come l’olio di arachidi (attenzione se si è allergici a questo tipo di frutta secca), di baobab, di dattero. Inoltre ho dei dubbi anche su un altro ingrediente, l’acqua di mirto, che dovrebbe avere proprietà antisettiche e aiutare contro l’acne. In effetti il mirto ha queste proprietà ma risiedono nel mirtolo, l’olio essenziale che si estrae appunto da questa pianta, non nell’idrolato. Consiglio sempre di vedere se una particolare pianta ha qualche proprietà e da quali componenti è dovuta, ad esempio se è un attivo che si estrae in acqua, olio o alcol (ad esempio l’azione lenitiva della malva è data dalle sue mucillagini in acqua quindi via libera a idrolati e acque alla malva, invece ad esempio la proprietà riparatrice delle scottature del sole dell’iperico è data dall’ipericina che viene estratta con la macerazione nell’olio, creando un oleolito).

 

 

27/07/2016

Tags: ,

26 pensieri su “Chiedi alla Mele #9

  1. Ciao,volevo chiedere alla Mele un consiglio, 2 gravidanza, ho partorito da 6 mesi quasi, perdo capelli a go go, un integratore da assumere o uno shampo non so un miracolo?!?!? Grazie mille

  2. Ciao Giulia e Mele, questa rubrica è meravigliosa.
    Volevo chiedervi se conoscete prodotti o rimedi contro l’acqua troppo calcarea di Milano che mi secca tanto pelle e capelli. Sul viso usavo creme a base di aloe tipo equilibra o omnia botanica ma ora qualsiasi cosa a base di aloe mi irrita la pelle. Che sfiga.
    Vi ringrazio.

  3. Ciao! Volevo fare una domanda alla Mele! La mia estetista mi ha detto che ho una pelle del viso asfittica, io non ne avevo mai sentito parlare, volevo qualche delucidazione al riguardo e un parere sui prodotti da usare!! Grazie mille!

  4. Ciao! Volevo chiedere alla Mele cosa pensa dei prodotti Postquam, in particolare:

    – Pure matte fluido reparador
    – Pure T-Zone Gel purificante
    – acqua micellare
    – Split End Serum

    Grazie mille!

  5. Ciao! Volevo un consiglio su una crema giorno per nelle mista con protezione solare, per quest inverno

  6. Ciao,
    Volevo chiedere alla Mele una daily routine per combattere i brufoli sottopelle e i pori dilatati che sono da sempre il mio problema.
    Spero conosca qualche trucco (non troppo costoso)
    🙂

  7. Cosa ne pensa la mele dei prodotti TonyMoly? Ho già precedentemente letto che non tutti sono così buoni, e prima di comprare (solo per il packing) vorrei chiedere. Le maschere (confezione da 11), l’ego pore e il panda stick sono mele approved?
    Grazie mille

  8. Come ho fatto a vivere fino ad oggi senza i post “chiedi alla Mele” io davvero non lo so.
    Colgo l’occasione per chiedere un consiglio per l’acquisto di un deodorante Mele approved che sia no gas e no roll-on e nichel free. Forse è chiedere troppo (lo so!), ma tentar non nuoce!
    Grazie mille

  9. ciao Mele/Giulia,

    ho 30 anni, ma pelle mista con piccole imperfezioni.
    Sono alla ricerca di una buona crema notte con principi anti-age, ma ho paura riusulti troppo pesante per la mia pelle.
    Hai qualcosa da consigliarmi?
    Un’amica mi consigliava la Restylane, che ne dici?
    Grazie

  10. Ciao Mele! grazie per i tuoi preziosi consigli!Seguendo la tua rubrica ho notato che recensisci sempre positivamente i prodotti di OMIA,quindi ho deciso di acquistare olio viso azione anti-età illuminante proprio di questa marca.Lo sto trovando davvero buono.
    Tu cosa ne pensi?Ha un buon inci?e sopratutto,secondo le sue componenti, ha davvero funzione schiarente/anti-age?Grazie in anticipo!

  11. Ciao! Siete eccezionali!! Una domanda: ma i famosi prodotti ( dico famosi perche se ne parla come inoffensivi per le pelli, rispettosi delle allergie ecc…) della la roche posay ?! Come li trovate!? Grazie mille
    Federica

  12. Ciao Giulia e Mele!! Io ho un dilemma…i miei capelli (non ho una chioma corposa) sono fragili, sottili e ruvidi..in più sono costretta a lavarmi quasi tutti i giorni perché sembrano subito piatti e sporchi alle radici..devo tagliarli sempre alle spalle perché le doppie punte diventano una rete antiestetica…ok,magari ho esagerato il quadro generale, ma la descrizione è molto vicina alla realtà..a parte prodotti casalinghi, che trattamenti professionali potrei fare in salone senza rischiare danni da forma aldeide e simili? Grazie, mi fido 🙂

  13. Mele e Giulia siete stupende! Ora guardo sempre qui prima di comprare qualcosa! Confermo la tanglet. per i nodi e anche il trattamento matrix, preso su Amazon.fr SCONTATISSIMO ( 8 euro appena) è una BOMBA, ho i capelli molto meno secchi e di conseguenza con meno nodi (avevo solo una zona di testa che pareva paglia da bagnata ma dopo la 5 volta col matrix è diminuita notevolmente).
    Passo ora alla domanda che potrebbe svoltarmi la vita…un buon prodotto per lo styling dei capelli mossi/ondulati (per intenderci…beach waves) che non contenga porcherie. Se anche qualche lettrice ha dei consigli da darmi li accetto volentieri.

    Arigatou gozaimasu!

  14. mele & Giulia, se la mia faccia non casca a pezzi è merito vostro, grazie!!
    ecco la mia domanda: è possibile fare una recensione generica sui prodotti beaty …& other stories??
    another one: ci fate un post sui solari e dopo sole (sia capelli che viso!!) eddaiiiiii

    🙂

  15. Buongiorno!!! Io adoro i post della Mele sono fantastici e mi hanno davvero aperto un modo cambiando completamente le mie abitudini 🙂 Proprio stamattina mi stavo facendo delle domande:
    1. Ho la pelle sensibile, mista e con qualche punto nero che avanza sotto stress o pre ciclo. Al posto del detergente classico Kiehls’ ho comprato quello della Omia all’aloe vera (mi trovo benissimo con TUTTA la linea all’aloe e anzi vi sono debitrice a vita). Posto che a me piacciono i detergenti che si risciacquano, però con questo non me la sento davvero “pulita”. Consigli alternativi?
    2. Ho iniziato ad allenarmi con un pt in più sono in partenza per la Malesia.. Consigli per un deodorante con ingredienti decenti ma allo stesso tempo che funzioni davvero anche nelle situazioni più strong? usavo quello crema erbolario all’Iris ma non è così efficace d’estate
    3. Ultimamente danno fastidio un po’ fastidio i detersivi per il bucato. Prima di spendere milioni al bio consigliate qualcosa?
    Grazie mille, siete fantastiche 🙂

    1. 1 chiedo!
      2 la mele ha trovato undeodorante che ha ottime recensioni, è aloe vera deo vapo dell’equilibra che non contiene schifezze e grazie all’allume di potassio riesce a svolgere la sua funzione deodorante, e ha una leggera azione antitraspirante quindi fa sudare di meno
      3 chiedo!

  16. Anche io amo la Tangle Teezer, mi ha cambiato i capelli! Ora non riesco più ad usare altro per pettinarmi, è incredibile come districhi i nodi senza tirare (mentre con una spazzola normale ti fai lo scalpo)..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *