Consigli cinematografici: Film con Louis Garrel

Mi hanno richiesto un post sui film con Louis Garrel, quindi ecco che rispondo alla richiesta con quelli che mi sono piaciuti di più.

THE DREAMERS (2003)
Il primo film che ho visto di Louis e quello che mi ha fatto virtualmente innamorare di lui. La storia del film di Bertolucci è tratta dal racconto di Gilbert Adair “The Holy Innocents” (che non trovo se non a prezzi esorbitanti su Amazon). Uno studente americano a Parigi conosce due fratelli con uno strano rapporto e si lascia risucchiare dalla loro vita e la loro passione per il cinema. La pellicola è stata molto controversa, a me è sempre piaciuta molto.Imperdibile Eva Green, stupenda al suo debutto cinematografico

MA MERE (2004)
Film del 2004, diretto dal regista Christophe Honoré. Girato a Gran Canaria con Isabelle Huppert nel ruolo della madre di Louis, è basato sull’omonimo e controverso romanzo incompiuto di Georges Bataille, i cui toni vengono inaspriti nella sceneggiatura del regista, con temi di incesto. Il film fu rifiutato a Cannes.

LES AMANTS REGULIERS (2005)

Film diretto da Philippe Garrel, il padre di Louis, molto conosciuto in Francia (stava con la cantante Nico). La storia d’amore tra due ragazzi durante il ’68, tema molto caro al regista.

LA BELLE PERSONNE (2008)
Film di Christophe Honoré (lo stesso di Ma mère e Dans Paris, altro film con Louis), parla della relazione tra una studentessa e il suo professore. Uno dei primi film di Léa Sedoux.

LA JALOUSIE (2013)
Altro dramma diretto da Philippe Garrel,è una storia d amore dominata dalla gelosia, con Anna Mouglalis come controparte femminile. Troppa bellezza in una sola pellicola

05/01/2016

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *