General mix of the week: 28 marzo 2016

Buona Pasqua! Spero stiate passando un buon week-end lungo, io sono ad Edimburgo con un’amica ma non volevo lasciarvi senza General mix, non vorrei mai che qualcuno si connettesse ugualmente e poi rimanesse deluso 🙂

03-royal-bal-de-la-rose-monte-carlo-monaco 05-royal-bal-de-la-rose-monte-carlo-monaco

Troppa bellezza per i miei occhi… Charlotte, stupenda in Chanel (anche se vista in piedi era terribile, quello che pensavo fosse un abito era in realtà una tuta con mantella) ma soprattutto Beatrice Borromeo, una visione in Giambattista Valli. Mi si è fermato il respiro

32799D9700000578-3505443-image-a-152_1458711567348

Un applauso alla Alba che è una di noi: fotografata al mare, non si è mai tolta la camicia dalla vita, nemmeno in acqua

Immagine1

Se come me vi manca tantissimo il purtroppo defunto Redcarpetfashionawards, forse ho trovato una piccola alternativa: l’instagram di Glamouralist, che riporta gli ultimi look delle star sui tappeti rossi

027087001851b3853102916f7671253c

Che comodità devono essere questi pantaloni che indossa Caroline Issa! Larghi ma con una certa forma. Chissà di chi sono

E per la solita sezione cosette-trovate-online-che-insomma-se-qualcuno-me-le-regalasse-non-le-butterei via:

adidas stella

Leggings  Stella McCartney x Adidas. Non sono solita guardare abbigliamento sportivo online ma questi mi piacciono perché risolvono l’annoso (mio) problema del sedere esposto ai quattro venti in palestra, cosa che mi imbarazza non poco

balenciaga

Come saranno queste scarpe Balenciaga che sfidano la fisica?balet beautiful

Se non siete riuscite a mettere le mani sulle ballerine di Miu Miu (un modo elegante per dire “se non avete 700 euro da spendere per un paio d scarpe”) magari potreste considerare queste Ballet Beautiful. Con la complicità di un calzolaio potreste anche aggiungere due lacci et voilà!

891259_1678642579069676_809401489_n

Già che parliamo di scarpe (strano, eh?) vorrei dirvi che dopo averle bramate, cercate, acquistate e indossate una volta, ho messo in vendita le mie COS grige su Depop. Non siamo fatte l’una per le altre (ma giuro che il tacco così è la cosa più comoda che esista)

exhibitstore

Conoscete il sito Exhibitstore? Il marchio è stato fondato da Yoyo Cao, una giovane designer diventata famosa grazie ai suoi look su Instagram. I prezzi sono abbordabili e il design dei vestiti non è male! Io avrei puntato questi pantaloni…

retrosuperfuture-ss16-optical-collection-02-1200x800

Super ha lanciato una linea di occhiali da vista. I miei preferiti sono questi, trasparenti davanti (trovo gli occhiali neri troppo vistosi e “ingombranti” sul viso) ma con le stanghette tartarugati. La forma poi è universale. Ah, ho appena guardato il sito e anche i Numero 07 brass sono fighissimi

str

Devo ammettere che questi jeans di Stradivarius SEMBRANO belli. Ve lo segnalo nel caso vogliate andarli a vedere

2016_03_vitra_Alice_in_Wonderland_002_def

Se passate da Basilea in questi giorni non potete non andare alla VitraHouse! La designer francese India Mahdavi ha trasformato il loft completamente, ispirandosi ad Alice nel Paese delle Meraviglie. Inutile dirvi che tutte le foto sono state immediatamente pinnate nella mia cartella “I want a pink house” (di cui sono molto orgogliosa)apple-4-inch-iphone-se 399 usd

La Apple ha annunciato l’uscita di un nuovo Iphone, chiamato SE,  che dal poco che ho capito è grande come il 5S ma ha le funzioni del 6S e costerà circa 350 euro! Sono contentissima e penso che se e quando il mio Iphone tirerà le cuoia comprerò questo. Costa la metà di un Iphone nuovo (non so voi ma mi sono sentita molto in colpa quando ho comprato il mio) e mi piace la forma (sul 6s non riesco nemmeno a digitare con le mie mini mani)

covr-iphone-5S

Siete creature curiose a cui piace fotografare la gente per strada ma allo stesso tempo timide? COVR è una cover che vi permetterà di farlo

E per finire, un bel quiz: Che tipo di femministe siete? Le risposte che la maggior parte delle persone hanno fornito sono abbastanza anti-femministe (quasi nessuno considera la legalizzazione dell’aborto una necessità).

28/03/2016

Tags:

8 pensieri su “General mix of the week: 28 marzo 2016

  1. Anche io ero molto contenta dell’uscita di questo nuovo iPhone perché il mio 4s (forse l’ultimo d’Italia) sta iniziando a perdere colpi, ed ero terrorizzata all’idea di dover acquistare uno di questi ultimi smartphone giganti. Li detesto. Unica nota negativa, come al solito, é il prezzo che sul sito é di 509€, purtroppo.

    1. Sicura che hai guardato bene? Perché il prezzo del SE non lo vedo ancora sul sito della Apple ma è scritto ovunque che sarà 399 dollari! Incrociamo le dita.

  2. L’abito della Borromeo mi piace molto ma lei l’ho sempre trovata banalissima. Insomma, team Charlotte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *