Personal Style Icon: Christiane Arp

Fashion Director di Vogue Germania, una di quelle editor che mi piace tanto vedere fotografata durante le settimane della moda anche se non spicca per originalità. Sempre in nero, lunghi capelli biondi quasi bianchi, anche lei come Lisa Love ha una sorta di uniforme personale passepartout che secondo me funziona sempre.

christiane arp

Susanne Asbrand Eickhoff ,Christiane Arp Empfang im Breidenbacher Hof / Vogue Fashion´s Night Out Düsseldorf 2011 Fotos: (c) Markus Kehl / Condé Nast Verlag

_AG10561

NYFW-STREET-DAY-5-18

christiane arp

Generated by IJG JPEG Library

Generated by IJG JPEG Library

aw-2015_fashion-week-berlin_DE_christiane-arp_53200

Christiane_Arp1

Christiane+Arp+MBFW+Vogue+Salon+bpAyyZFxVOcl

Christiane+Arp+Mercedes+Benz+Fashion+Show+3twmupkhd7dl

christianearp_article_gallery_portrait

Christiane-Arp-sucht-nicht-nach-Trends

ICON-TEXT

London_christianearp-401x600 MBFW+W+2010+Schumacher+Fashion+Show+e8YaC32O7UJl

paula_reed__karla_otto___christiane_arp_v650x433

Street-Style_Fashion-Photography_by_Nabile-Quenum_JaiPerduMaVeste_Paris-Haute-Couture-Fall-Winter-2015__-7335

 

07/03/2016

Tags: , ,

6 pensieri su “Personal Style Icon: Christiane Arp

  1. Apprezzo (e invidio un po’) chi riesce a trovare un proprio stile personale così ben definito, così da non cedere ad ogni ridicola moda, con inevitabile pentimento qualche anno più tardi, se non qualche mese, e di saper riconoscere sempre il capo adatto a te. Concordo sul fatto che non è sempre necessario essere fantasiose o originali a tutti costi, meglio essere un pochino banali, ma spiccatamente se stesse.

  2. Mi piace, linee pulite ed eleganti.

    Giulia toglimi una curiosità: la camicia di seta lucida è da tamarra? Mi sono fatta fare una camicia su misura (cioè hanno adattato una normale M alle mie misure). Ho scelto il campione su un catalogo (misure dei campioni 5×5) il colore (bianca) ma non mi sono resa conto che fosse seta lucida. Me la immaginavo totalmente diversa, so che mi capisci. Che faccio? Provo a venderla?

    Il tuo blog fantastico, BTW.

      1. Taglio classico ma collo alla coreana. Proverò a rivalutarla magari per le occasioni un po’ più eleganti. Grazie!

    1. A me piace il fatto che lei scelga capi di ottima qualità e con ottimi tagli e che aderisca ad una sorta di uniforme con la quale non sbaglia mai. A volte non c’è bisogno di essere originali o particolarmente fantastiose!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *