Streetstyle da Londra e Milano: Ottobre 2016

Nonostante io condivida in pieno il punto di vista di Erica sullo streetstyle (e infatti avevo salvato un paio dei look che ha selezionato sulla mia board di Pinterest preferita, Everyday Perfection), mi diverte ancora tantissimo guardare le foto delle fashionista e delle editor (delle blogger NO, le trovo TUTTE terribili) fuori dalle sfilate e sognare di indossare i loro look.

frederikke-sofie

Frederikke Sofie (una delle modelle del momento) con i capelli lisci non sembra nemmeno lei! Mi piace sempre la combo à la Jacqueline Kennedy di maglia nera con pantaloni bianchi. La borsa color bordeaux poi  ci sta particolarmente benehbz-mfw-ss17-street-style-05

Ah ma quelle sono maniche staccabili!! ok, favolose. Sono di Marni.

hbz-mfw-ss17-street-style-08

tumblr_odxbz4nx0u1qdsqp6o1_500

Giorgia Tordini non sbaglia MAI. Guardate che chic nella prima foto, vestita di grigio chiaro e con una borsa a sacchetto in velluto di Attico. Nella seconda invece ha un abito/vestaglia in seta e dei mules bianchi, sempre del suo brand, Attico. Meravigliosa.

15-paris-street-style-ss17-day-11

Perché Soko ha una versione rosa di uno dei pezzi di Zana Bayne per OtherStories?? Non l’ho visto in negozio

hbz-mfw-ss17-street-style-11

Lo ammetto: vorrei degli stivaletti con un super tacco e plateau, per essere altissima e stare sempre comoda (i tacchi con il plateau vi cambieranno la vita, se non li avete mai provati. Ma attenzione perché c’è plateau e plateau). Forse questi di Vetements sono un po’ esagerati, mi basterebbe una versione più edulcorata, come quelli di Gianvito Rossi

hbz-mfw-ss17-street-style-16

street_style_milan_fashion_week_versace_giamba_armani_596270207_800x

Ahhh pigiami del mio cuore! Helena Bordon con pigiama Dolce&Gabbana e una sconosciuta con un pigiama a maniche corte e ciabatte. Mi vestirei cosi tutti i giorni

milano-str-rs17-5945 milano-str-rs17-8729

Ho visto questa signora a Milano e mi sono innamorata del suo look: un abito leggero e colorato con sotto una camicia a quadretti. Mai avrei pensato ad un abbinamento del genere, che inaspettatamente funziona, non trovate?

nyfw_ss2017_day7_20160914_0954_jpg_9535_north_1160x_white

Ecco la sempre cool Ada Kokosar con uno dei pezzi di Zana Bayne per OtherStories, il gilet. Fighissimo.

nyfw_ss2017_day7_20160914_1591_jpg_8707_north_660x_white

nyfw_ss2017_day7_20160914_0663_jpg_3887_north_660x_white

street_style_milan_fashion_week_versace_giamba_armani_818508241_800x

Adoro Sarah Harris. Uno slip dress in velluto indossato in due modi diversi e un abito lungo semplice ma bello. Tutti e 3 i look portati con ciabatte di Céline. Easy, senza nemmeno la borsa

paris-str-c-rs17-14147

Più che lei, mi piace lui. Chiodo in renna, sciarpa a pois, bei jeans, stivaletti. Perfetto, no?

street_style_milan_fashion_week_fendi_prada_574033381_800x

Vorrei solo indossare abiti di questo tipo, tutti i giorni. Segue il corpo ma non è attillato, copre la gamba ma non tocca terra, ha le maniche lunghe quindi non serve niente sopra. Me ne dovrei far fare alcuni dalla sarta

street_style_milan_fashion_week_fendi_prada_603625223_800x

street_style_milan_fashion_week_septiembre_2016_700613872_800x

Due look su Patricia Manfield e Diletta Bonaiuti che riescono a farmi piacere le calze a rete. Bisogna avere belle gambe per metterle, altrimenti secondo me si ottiene un effetto terribile (stessa cosa dicasi per le calze velate)

street_style_milan_fashion_week_gucci_alberta_ferreti__224149202_800x

Questa gonna è di Zara TRF, l’ho vista in negozio e vi confermo che è super carina come sembra

street_style_milan_fashion_week_gucci_alberta_ferreti__508807170_800x

Wow, parliamo di questa giacca pazzesca?

street_style_milan_fashion_week_septiembre_2016_111490044_800x

Adoro l abbinamento leopardato + camicia azzurra classica, specialmente se entrambi sono morbidi e leggeri

street_style_milan_fashion_week_versace_giamba_armani_722110443_800x

Adorabile l’idea di mettere un nastro sui laccetti della felpa come in questa foto. Lei è una designer, giusto? Non mi viene in mente come si chiama

street_style_milan_fashion_week_versace_giamba_armani_902649817_1200x

Sapevo che avrei dovuto prendere quel top Rodarte x OtherStories

taylor-tomasi-hill-by-styledumonde-street-style-fashion-photography0e2a6168-700x10502x

L’unica rossa che mi piaccia, Taylor Tomasi, è tornata!! Non ho capito di cosa si occupi ora ma è sempre giustissima. Il maglioncino con i fiocchi è Jacquemus

tumblr_od6d611zgf1qdsqp6o1_500

Ohh che meraviglia questi pantaloni su Christine Centenera! Saranno di Ellery?

tumblr_odt9wp4cgt1qdsqp6o1_500

Non posso dire lo stesso per i pantaloni con gli elastici, capo che ho sempre odiato e che mi farà ribrezzo per sempre. In questo look però funzionano

_ag14175

Penso sempre che se vedo un’altra foto di Jane Birkin con il cesto di paglia e la maglietta bianca su Instagram urlo. Che poi tutti postano sue foto da giovane come fosse morta, invece è viva e vegeta. Solo un pochino…ehm… invecchiata. Chi non invecchia invece sono le sue figlie, fisici pazzeschi e visi (molto interessanti ma diciamolo: che brutte) sempre uguali

Per restare in tema “look portabili”

22-pfw-ss17-street-style-day-23

Lolita Jacobs

31-pfw-ss17-street-style-day-23

38-paris-street-style-ss17-day-11

43-pfw-ss17-street-style-day-23

48-pfw-ss17-street-style-day-22

50-pfw-ss17-street-style-day-22

03/10/2016

Tags: , ,

14 pensieri su “Streetstyle da Londra e Milano: Ottobre 2016

  1. Riguardo a Jane Birkin, ha perso una figlia suicida, non me la sento proprio di esprimere giudizi su come sia invecchiata e ingrassata perché deve essere devastata poverina.

  2. Odio dio mio quanto odio i pantaloni di Gilda, quella specie di fuseaux, nelle foto street style delle ultime sfilate li ho visti addosso a chiunque, li ho visti anche indossati con l’elastico fuori sotto il tacco delle scarpe (orrore!!!).
    Giulia Tordini mi piace sempre molto, anche questo vestito bellissimo, ma l’aragosta no, avrei preferito un’altro soggetto.
    Amo i pigiami anche io, e mi piace questa moda di mettere gli indumenti sotto-sopra, ovvero il top Rodarte sopra la tshirt, o un top attillato sopra una bella camicia. Zara Maledetta ne sta proponendo di tutti i tipi in tutte le salse.
    Comunque in generale non mi hanno particolarmente entusiasmato gli ultimi look da fashion week, li trovo indossabili e di molto poco gusto, ho capito che sei figa, ho capito che vuoi far vedere che sei un tipo troppo avanti, ma abbinare l’inabbinabile sempre e comunque e spacciarlo per puro estro e senso artistico non si può, abbiate pazienza.
    Detto questo. Sono rimasta sconvolta dalle foto di Jane Birkin. Ma cosa le è successo? Come è cambiata rispetto a quando era giovane, dio mio, è irriconoscibile. In una recente ricerca su google ho visto anche Brigitte Bardot da anziana, ma tutta la bellezza se la sono succhiata da giovani?? Come diavolo è possibile? Da oggi, invecchiare male è diventato uno dei miei peggiori incubi.

  3. Molti dei look mi piacciono, l’unico a non convincermi per nulla è quello camicetta a quadri con abitino leggero e poi le ciabatte in qualsiasi forma, dimensione, colore, materiale NO.

    Mi piacciono, stranamente, gli abbinamenti con le calze a rete, sarà che con l’arrivo dell’autunno inverno sto rivivendo il dramma calze. Metterle o rinunciare a qualsivoglia abito/gonna fino a primavera? Tragedia. Ma poi, se le mettiamo, solo nere? Io non sono mai riuscita a mettere altri colori, e con gli abiti o gonne con cui nere stanno male? Non li dobbiamo proprio acquistare? E quelle ricamate, sono cesse? Ci sarà una risposta a queste domande?
    Ovvio che l’opzione senza calze non è contemplata perché fa freddo e le gambe bianche che diventano viola per il freddo solo se sei la Sposa Cadavere.

  4. Mi fa ridere (e concordo) che le editor alla fine nello street style sono meglio vestite delle blogger. Quindi la loro funzione?! 😀

  5. bella raccolta..non concordo però su due cose: il look della signora con vestito rosso sopra camicetta a quadri (a me pare molto brutto il risultato) e lo slip dress di velluto di sara harris. Mi pare non le doni affatto, troppo seno e strana lunghezza da portare con quelle ciabatte.
    Thumbs up per il terzo dei look portabili.
    Quanto ad Attico, mi è capitato di vedere uno dei loro abiti in velluto sulla Ferragni..devo dire che era STUPENDO! L’hai visto?

  6. La “lei” della foto con il “lui” è inguardabile e concordo in toto su Jane Birkin e le sue figlie: lei, fantastica da giovane, icona di tutte noi, di prima e di adesso e ora … no, daaaiiii, mi viene una tristezza… E le figlie.. sarò l’unica al mondo, ma non mi piacciono assolutamente: né l’una, né l’altra, nemmeno sulle copertine patinate, nemmeno nei film, proprio: zero. Mi chiedo cosa ci si trovi. Invece adoro Taylor Tomasi, per me è sempre super chiccosa, ma allo stesso tempo come se le venisse tutto “easy”. Buona settimana stella e grazie del bel post. La Zietta.

  7. Mah Giulia, le blogger saranno tutte terribili (e son d’accordo, eh!) ma anche alcune tra le donne che hai elencato non scherzano…
    Non capisco la tua venerazione per la Tordini, ha un’aria talmente snob e i prezzi degli articoli Attico sono ridicoli. L’abito lungo con le ciabattone è qualcosa che piace perché la moda ha deciso che dobbiamo farcelo piacere, dai! La Kokosar che abbina QUELLA gonna a QUELLE scarpe mi porta a chiedermi se si sia specchiata prima di uscir di casa.
    Concludo con una nota positiva, il pigiama della sconosciuta pare davvero molto bello!

Rispondi a Annarella Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *