Consigli cinematografici: Le petit soldat

“L’attrice che recita la parte di Véronica Dreyer è una giovane danese emigrata a Parigi per sfondare nel cinema, ha 19 anni e un accento scandinavo molto caratteristico. Ha già incontrato Godard l’anno precedente in occasione di un provino per un ruolo minore in Fino all’ultimo respiro, ma non è stata scritturata perché ha rifiutato di levarsi i vestiti. Al momento di assegnare i ruoli per Le Petit Soldat, Godard le invia un telegramma proponendole il ruolo di protagonista. I dialoghi di questo film sono scritti pensando a lei; nella scena della seduta fotografica è Godard che le pone domande piene di complimenti, poi monta il piano alternato con Michel Subor. È il suo modo di corteggiarla.Quell’attrice è conosciuta a Parigi con il nome d’arte di Anna Karina. Lei e Godard si sposano il 3 marzo 1961 presso Losanna”.

tumblr_muz2iyqifr1rnoiuwo1_500

tumblr_muz2iyqifr1rnoiuwo2_500

tumblr_muz2iyqifr1rnoiuwo3_500

tumblr_muz2iyqifr1rnoiuwo4_500

13/01/2017

Tags: ,

3 pensieri su “Consigli cinematografici: Le petit soldat

  1. non su questo film ma su tema film….grazie per il consiglio alla Mele di “before sunrise”…all’inizio pensavo fosse stucchevole invece proprio bello!Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *