Consigli cinematografici: Le Redoutable

084673_jpg_r_1280_720_f_jpg_q_x_xxyxx_jpg_976_jpeg_6785.jpeg_north_660x_white

Sono andata al cinema a vedere il nuovo film di Michel Hazanavicius, con il mio amato Louis Garrel (sapete che è la mia cotta da sempre, vi ho parlato di lui qui  e qui ) e Stacy Martin (altra mia preferita tra le attrici)

Quello che mi è piaciuto veramente del film sono i costumi: Stacy (che nel film interpreta l’attrice Anne Wiazemsky, musa e moglie di Godard) indossa sempre e soltanto maglioncini a tinta unita a maniche corte, magliette a righe, mocassini bassi e minigonne a pieghe. I capelli sono pettinati in un ordinato caschetto con la riga centrale e una frangetta a tendina. Purtroppo non trovo tante foto online ma ne ho raccolte alcune per darvi un’idea. Lo stile è molto semplice ma io trovo delizioso, perfetto per una ragazzina (Stacy interpreta Anne all’età di 19 anni).

Se c’è una cosa che mi fa impazzire sono i costumi dei film anni ’60, come Les Demoiselles de Rochefort  , La Piscine, Les Parapluies de Cherbourg e Belle du Jour.

2521659-berenice-bejo-stacy-martin-tournage-d-950x0-1

Sono anni che cerco una polo come questa ma niente da fare

ab9395a4-9f05-4f37-b353-4fc4d66d5851

Cattura

Cattura2

Anche l’appartamento di Anna e Godard è stupendo, tutto nei toni del giallo, rosso e blu

Cattura3

Cattura4

Cattura5

Queste inquadrature di Stacy sono chiaramente ispirate a quelle di Godard nel film Une Femme Mariée

le_redoutable_jpg_4677_jpeg_445.jpeg_north_1160x_white

Questo maglione lo trovate simile da Petite Bateau

le-redoubtable-cannes-review

Un top per il mare

redoubtable

Berenice Bejo è vestita sempre in linea con lo stile del tempo, ma da donna più matura, quindi scarpe con mezzo tacco, abiti più strutturati, pettinature più complicate.

redoubtable-hazanavicius-3

Questa polo è uguale alla rossa ma in blu

redoubtable-hazanavicius-10

Stacy_Martin_Anne_Wiazemsky_film_Michel_Hazanavicius_Jean-Luc_Godard

Ovviamente non può mancare un tubino nero, indossato con sandali bassi in vernice.

Share...
Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on TumblrPin on PinterestShare on Google+
08/11/2017

Tags: , , ,

2 pensieri su “Consigli cinematografici: Le Redoutable

  1. Vorrei vedere questo film anche solo per costumi e ambientazioni. Anch’io amo i film francesi degli anni ’60 e “La Piscina” è uno dei miei film preferiti in assoluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *