Cosa non dire e fare a letto

  

61f420d27320808abca53cdb7a20f5e5

Adoro parlare di sesso. Adoro le rubriche sul sesso, come Breathless di Kaley Sciortino su Vogue. Adoro parlarne con gli amici e sentire cosa hanno da dire, da consigliare, le loro aspettative e le esperienze ridicole

Cattura

Il mio amico Lorenzo dopo un pomeriggio passato insieme (hahaha)

Ho pensato, dal basso della mia esperienza, dopo la visione di Loveline per lunghi anni (grande programma di MTV), dopo i racconti di amiche, dopo i film, i libri, di stilare una piccola lista di NO.

original

COSA NON DIRE A LETTO

(ovviamente sulla base della mia esperienza, queste sono tutte storie vere)

  • Di solito sono più bravo di cosi

Guarda, ci crediamo

  • Ops! Era un po’ presto

Lo so, non c’era bisogno di specificarlo

  • Ti è piaciuto?

Ad uno una volta ho risposto “non hai ritmo”

  • Non sei male…

Beh grazie mille

  • Scusa ti spiace (avvicinandosi con il bacino alla vostra bocca)?

Guarda, se me lo chiedi così non vedo l’ora proprio

  • No guarda io il preservativo non lo metto, mi da fastidio

A me dai fastidio tu nel mio letto, pensa un po’

  • Ah ma che strano (puntando ad una zona del vostro corpo)

Allora strano lo dici a tua sorella, hai capito?!

  • Io dormo, tu che pensi di fare?

Ah, capito, me ne vado

  • La mia ex tra 6 mesi si sposa

Informazione NON necessaria, e NON ora, amico mio

  • Controllo un attimo Instagram e ci sono

Perfetto, nel frattempo vado fuori e ci rimango

  • Con quanti uomini sei stata?

Mai fornire queste informazioni

  • Di solito quando mi vedono nudo mi fanno tutte lo stesso complimento

Non mi unirò alla lista

  • Non ho ben capito cosa sia successo… prendi la pillola, vero?

Ti ammazzo

  • Vabé ma alla fin le tette piccole sono belle lo stesso

Bello questo complimento che in realtà è un insulto

  • La mia ex faceva questa cosa a letto che mi fa impazzire…

Fai sempre in tempo a tornare da lei (se ti rivuole)

 

COSA NON FARE A LETTO

Fare sesso è un’attività altamente personale, lo sappiamo tutti. De gustibus non disputandum est: c’è chi vuole essere baciato e chi no, c’è chi vuole qualcosa di romantico e chi invece non ne vuole sapere, c’è chi adora le coccole finali e chi non vuole essere toccato, c’è chi non apprezza i preliminari e chi invece li pretende proprio. Non potete sapere i gusti del vostro partner la prima sera, ma ci sono alcuni accorgimenti che si possono seguire per non sbagliare almeno le basi. Se andrà bene e la cosa si ripeterà, scoprirete presto le sue inclinazioni.

Non siamo conigli

Samantha-J-samantha-jones-24116811-500-373

Avete presente la famosa puntata di Sex&The City quando Carrie va a letto con uno che si rivela “un coniglio”? Sono quegli uomini che amano spingere in modo molto veloce e forte, come l’animale, appunto. Non ne va della vostra vita ragazzi, non fate i forsennati, calmatevi

Non siamo sacchi di patate

13fa62f1035a23025aaa8152e3f7ebc2

E’ sempre apprezzato un uomo che ti sa girare come un wurstel sulla brace e sa prendere la situazione in mano ma attenzione all’utilizzo della forza e soprattutto della grazia. Non sono inanimata, rigirami tutta ma con un pelo di riguardo e soprattutto non ogni 5 minuti o mi viene mal di testa

Non siamo (così) forti

Ah, la piaga del leone marino spiaggiato. Certi ragazzi amano stendersi completamente sulla ragazza, ma non dopo il coito, quando le forze abbandonano temporaneamente il corpo, no, proprio durante l’atto sessuale, appoggiandosi completamente a lei e muovendo solo il bacino. Ragazzi, non si respira qui sotto.

Non siamo al circo

1382647778901425

Cambiare posizioni è cosa buona e giusta, ottima cosa se mi fai vedere se hai fantasia. Però può darsi che non sia una contorsionista, quindi piano con le cose strane.

Non mi menare

Mordicchiare le orecchie va benissimo, tirare leggermente i capelli è ok, mordere capezzoli tipo bestia con un osso non è una grande idea (c’è gente che pensa di fare cose molto erotiche quando invece fanno solo male). Sono sicura che ci sono ragazze a cui piace essere strangolate ma forse questo vago sentore di morte imminente può non piacere a tutte.

Non andare a caso – trova il tuo ritmo e stick to it

407b503650b39a41156510bc381e662f

Il ritmo è la cosa più importante, nel sesso. Per questo si dice che chi sa ballare o comunque ha un certo controllo sul proprio corpo sia bravo a letto (e io ci credo molto). Dato che (di solito) si è in due, bisogna sincronizzarsi, una cosa che sembra semplice ma che non è per niente scontata. Se a metà rapporto vi ritrovate a roteare gli occhi e a chiedervi “costa sta facendo?”, c’è qualcosa che non va. Ci si può allenare nell’andare bene l’uno per l’altra ma secondo me il ritmo è una cosa innata e la sintonia tra due persone anche. Non c’è niente di peggio di ragazzi che non sanno bene cosa fare, quindi partono a bomba, poi si fermano, poi vanno piano, poi ti girano… trova un cavolo di ritmo e cerca di seguirlo per almeno 10 secondi

Non pensare solo a te stesso

Se stai facendo sesso con un’altra persona, oltre alla sincronizzazione del ritmo è importante l’osservazione. La vostra metà sembra contenta di quello che sta succedendo? Dimostra apprezzamento o se ne sta sdraiata ferma e muta tipo cadavere? Se la sua testa sta sbattendo contro il muro, forse potreste spostarvi leggermente per evitare che accada. Se cerca di baciarvi e si protende verso di voi, non lasciatela lì tipo tartaruga fuori dal guscio. Se sta cadendo dal letto, uscite un attimo dall’invasamento e tiratela su. Insomma, non andate in trans, cercate di capire i bisogni dell’altra persona. E se vi dice “Più forte” dateci dentro, cazzo.

Se qualcosa va storto, non farne un dramma

53e85b222c7f5add0c2bb3157fd960b0

Può capitare che qualcosa vada storto, se l’altra persona è sensibile e ragionevole glisserà con eleganza sulla cosa. Non vi preoccupate. Ok, vi siete ripresi? Molto bene, si riparte.

Non ti aspettare la luna

enhanced-6458-1453962332-2

Spesso le nostre aspettative non corrispondono a quello che poi accade. Non è detto che il ragazzo super aitante sia un mago del sesso, a volte i mingherlini vanno alla grande. Non è che perché uno è timido non sappia poi  il fatto suo a letto. Se siete attive da qualche anno dovreste aver più o meno capito cosa aspettarvi da una persona già dal bacio (il bacio non mente mai) ma mi raccomando, mai avere aspettative troppo elevate

Non tacere, chiedi quello che vuoi

large

A volte la chimica non è immediata ma c’è del potenziale. L’altra persona non è male, bisogna solo sincronizzarsi un pochino. Si può anche parlare, non siamo bestie! Chiedete quello che volete e cercare di guidare gentilmente il partner verso le vostre esigenze. Spesso basta un piccolo input per cambiare le cose

 

Le immagini sono ovviamente tratte da Sex&theCity, che sarà mainstream, sarà da cessa, avrà stufato tutti ma è un’enciclopedia del sesso che ogni ragazza dovrebbe vedere, secondo il mio modesto parere. Solo non fatevi abbindolare da Mr Big come Carrie (che cretina).

Avete avuto esperienze terrificanti come le mie?  Raccontatemele nei commenti, mi fa troppo ridere leggerle 🙂

24/01/2017

Tags: , ,