Un weekend (lungo) a Napoli

Dopo circa un anno (meglio tardi che mai), ecco il post su Napoli con tutti i consigli che mi avete fornito.

Ho alloggiato nel centralissimo B&b “Camere Napoletane“, gestito da una coppia super simpatica e disponibile, proprio accanto a Via del Tribunale.

Questo è quello che riuscirete a vedere in due giorni, se vi svegliate presto e camminate di buona lena (il terzo giorno l’avevo dedicato a Capri)

CENTRO STORICO

Cappella di San Severo (incredibile)
La Napoli Sotterranea (tour guidato, vale la pena!)
Monastero di Santa chiara
Duomo
Chiesa del gesu nuovo, Chiostro di san gregorio armeno, Basilica di s.domenico maggiore)
Posillipo – ci si arriva da piazza vittoria con il bus 140 oppure si prende il bus da Mergellina
Palazzo reale e biblioteca
San Martino (sia certosa che museo)
Castel Sant Elmo
Biblioteca dei gerolamini (zona duomo)
Passeggiata da piazza trieste e trento porta a via dei mille, passando per via Chiaia, fino a piazza dei Martiri o San Pasquale e poi proseguite sul lungomare lungo via Partenope, via Caracciolo (con stop a Castel dell’Ovo) fino a Mergellina
Museo Madre (arte moderna)
Teatro san carlo
Museo di Capodimonte e parco

CENA

* Sorbillo: la pizzera più famosa in città. Bisogna mettersi in fila non oltre le 19,30, perché poi la coda è spaventosa. Era proprio a due passi dal mio B&B
* Trattoria “Da Nennella” (da provare: mozzarella in carrozza, pasta e patate, pasta con la zucca)

PRANZO ON THE ROAD:

Camminate lungo il mercatino  “La pigna secca” nei quartieri spagnoli e comprate cibo per strada

* Cuoppo (fritto misto) da La passione di Sofì in Via Toledo (mamma mia la pizza fritta, ancora me la sogno la notte)

Altre pizzerie:

Da ettore via serla
Da Michele (magia prega ama, sta a forcella), dove c e anche un’opera di strada famosa, San gennaro di jorit
Fratelli salvo
50 kalò
Figliuole a Forcella

MANGIARE “snack”

Leopoldo: taralli e “brutti ma buoni”
Scaturchio pasticceria: babà, frolle e Ministeriale
Gelato da Casa Infante
Attanasio: La Sfogliatella
Caffe Gambrinus in Piazza del Plebiscito
Pasticceria Poppella: fiocchi di neve

 

IMG_9127

IMG_9128

I babà, che non avevo mai provato in vita mia!

IMG_9135

IMG_9261

ce n’erano ad ogni angolo di strada

IMG_9139

Pizza come piovesse

IMG_9168

Il cuoppo!! Pesci fritti e pizza fritta. Ancora mi lecco i baffi.

IMG_9189

IMG_9190

Quando dici “prendo solo un caffé” e poi la situazione ti sfugge di mano

IMG_9200

 

Come vedete ho praticamente solo mangiato per 3 giorni

IMG_9130

IMG_9131

Interesting

IMG_9132

IMG_9133

IMG_9152

Il giro nella Napoli Sotterranea, super interessante

IMG_9165

IMG_9170

IMG_9179

Santa Chiara

IMG_9182

I presepi!

IMG_9184

La fermata metro di Toledo

IMG_9188

Il decumano inferiore, comunemente chiamato Spaccanapoli, è un’arteria viaria del centro antico di Napoli ed è una delle vie più importanti della città. Mi avevate consigliato di arrivarci da Via benedetto croce, proseguendo per via san domenico maggiore e via tribunali, fino ad arrivare a Spaccanapoli

IMG_9192

Piazza del Plebiscito

IMG_9193

La vista da Posillipo

IMG_9263

IMG_9264

IMG_9265

Il Museo di Capodimonte, con il bellissimo parco intorno

IMG_9266

IMG_9270

Capri

Se avete tempo, prendetevi una giornata per vedere Capri! Potete fare un giro ai Faraglioni in barca in mattinata

IMG_9219

IMG_9212

(attenzione, per entrare alla Grotta Azzurra c’è sempre molta fila ma ne vale la pena)

poi prendere la funicolare e salire  in piazzetta, per proseguire a piedi sino ai Giardini di Augusto

IMG_9242

un vero giardino botanico  da cui si può ottenere una panoramica a 180 gradi dell’isola di Capri:  vi vede monte Solaro, la baia di Marina Piccola, via Krupp e i Faraglioni
IMG_9226

Sui cartelli sono indicati possibili percorsi a piedi con le tempistiche

IMG_9228

IMG_9233

Una limonata spremuta sul momento, di una bontà che non potete capire

IMG_9241

 

Share...
Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on TumblrPin on PinterestShare on Google+
27/03/2017

Tags:

3 pensieri su “Un weekend (lungo) a Napoli

  1. Lo volevo programmare a breve un weekend lungo Napoli-Capri! Grazie!
    Bellissimi i pantaloni con quadretti Vichy dell’ultima foto

  2. Bellissimo post!!!! la domanda è… i tuoi panta sono stu-pen-di…..ne girano altri paia o continuo a cercare il pantalone perfetto random????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *