Scusate il ritardo, so che ormai siamo arrivati a Parigi ma ci ho messo un po’ per riordinare le idee e fare una cernita delle mie sfilate preferite.  Vado con i marchi che mi sono piaciuti di più, mi sono sorpresa da sola!

SONO ECCENTRICA E ME NE VANTO:

DELPOZO

DELPOZO

Solo guardare le collezioni di Delpozo mi fa sorridere. Vale la pena guardare questa in streaming, c era un’orchestrina che suonava live e che andava molto d accordo con i look presentati. Ho fatto molta fatica a selezionarne alcuni perché sono tutti talmente diversi tra loro ma così unici, così belli! I volumi sono completamente diversi l’uno dall altro e adoro gli spruzzi di rosa, il tulle sopra gli abiti corti e lunghi, le balze… indosserei assolutamente TUTTO, sono innamorata.

ROSIE ASSOULIN

ROSIE ASSOULIN

Non ci sono molti marchi come quello di Rosie! Tagli e volumi unici, nessuna paura nell usare il colore e styling di Leandra Medine. Trovo i suoi look molto divertenti, sicuramente per ragazze che non hanno paura di farsi notare. I tagli sui jeans con i fiocchetti a lato, le gonne con le ruches, quella camicia/abito con lo scollo sulla schiena… qualsiasi pezzo è un capo statement a sé stante!

SCUSAMI, DEVO ANDARE SUL RED CARPET ED ESSERE FAVOLOSA

MARCHESA

MARCHESA

Non sono una Marchesa-girl ma questa collezione mi ha lasciata a bocca aperta. Gli abiti di tulle, quelli che sembrano coperti di petali di fiori, le gonne voluminose… stupenda. Sono sicura che vedremo parecchi di questi look alla prossima cerimonia degli Oscar

LA RAGAZZA DELLA MODA

PROENZA SCHOULER

PROENZA SCHOULER

Questo è quello che immagino se penso ad una ragazza che lavora nella moda/si intende di moda. Capi portabilissimi tutti i giorni ma decisamente non basic, dove a parlare non sono i colori ma i dettagli, dai profili di mini pom pom ai fiocchi che definiscono abiti e giacche, dai tagli inusuali delle gonne alle scarpe basse con i nastri. Vanessa Traina avrà tanto da indossare

#EVERYDAYCHIC

BOSS

HUGO BOSS

Questo è quello che indosserei nella vita quotidiana: look ariosi, volumi morbidi, colori basici ma quando c’è da mostrare la pelle ci sono gli abiti giusti. Bellissima questa collezione di Jason Wu, decisamente per una donna moderna

CAROLINE HERRERA

CAROLINA HERRERA

Tanto rosa,  abiti perfetti sia da giorno che da sera. Veramente bella.

Immagine1

TRADEMARK

Menzione speciale per questi due look adorabili di Trademark, vorrei vestirmi così tutti i giorni

4 Commenti

MOSTRA I COMMENTI
  1. Haylie

    28/09/2015 alle 5:49 PM

    Ciao Giulia, posso chiederti come hai fatto questa selezione di foto piccole una accanto all’altra? E poi una domanda: pensi che si possa arrivare a lavorare nella moda partendo da un percorso universitario totalmente diverso, e in quel caso cosa consiglieresti a un ragazzo che ha quest’ambizione?
    Grazie e complimenti per gli ultimi post, uno meglio dell’altro!

    Rispondi
    • rockandfiocc

      28/09/2015 alle 11:35 PM

      Ciao, su powerpoint. Dipende molto da quale percorso ma conosco gente che viene da Giurisprudenza e lavora in uffici stampa, io stessa ho fatto economia. Dipende molto da cosa si vuole fare poi. Grazie mille! 🙂

      Rispondi
  2. Stefania PPS

    28/09/2015 alle 3:18 PM

    Ciao Giulia! Mi trovo perfettamente d’accordo con le tue scelte. Delpozo l’ho vista in diretta e l’atmosfera era davvero suggestiva.
    Posso però farti un appunto? Le immagini che hai associato ad Oscar del la Renta in realtà sono della sfilata di Carolina Herrera (da Oscar c’era tanto rosso e ispirazioni spagnole, da Carolina il rosa).
    X s

    Rispondi
    • rockandfiocc

      28/09/2015 alle 11:33 PM

      oddio hai ragione grazie! ho fatto confusione con le foto, che figuraccia 🙁

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *