Vivi shoes

A partire dalle zeppone blu elettrico che nel 1993 fecero capitombolare Naomi Campbell fino ai modelli più recenti, le scarpe di Vivienne Westwood sono sempre eccezionali.

Un libro bellissimo celebra le più famose dal 1973 al 2006.

Tra i modelli cult, i pirate boots di un paio di anni fa, che hanno fatto impazzire le celebrities, tra cui Sienna Miller, Kate moss e Daria Werbowy

Le scarpe con mega fibbie

Nel 2008 la collaborazione con il marchio brasiliano Melissa, specializzato in scarpe di plastica:


Ultima follia, i sandali indossati da Pamela Anderson per la campagna primavera/estate 2009, firmata Juergen Teller

Altro modello che mi piace particolarmente, le zeppone di legno. Per averle nel negozio di Milano bisogna ordinarle, e aspettare dalle 4 alle 6 settimane. Sono realizzate a mano, un esemplare per volta. Amatissime dai giapponesi, compaiono spesissimo, nella versione ballerina per ragazza o scarpa chiusa per ragazzo, nei manga della mangaka Ai Yazawa.

(queste sono tarocche, credo)

(anche la giacca con il cuore è di Vivi)

Lobster! Aragosta!

Isabella Blow con cappello Octopus by Philip Treacy e collana aragosta

Sempre Isabella


Abito Elsa Schiapparelli 1935

Abito 2009 Heal Label

Salvador Dalì e Edward James, 1936: “New Yor dream man finds lobster in place of telephone”, o anche detto “Aphrodisiac Telephone”

Random

Voglio il minimarket!!

Come osa Kim Kardashian deturpare così Thierry Mugler??!!!! Con un vintage 1998, poi!!
Poveretta, cerca di diventare chic.


Kate Moss per Topshop
Topshop ha aperto a Ny


Jethro Cave

Stronzette alla moda

source: fashion Squad


Fioriscono i ciliegi!
Source: Childhood Flames


Jalouse Aprile, con Natalia Vodianova per Etam
Jalouose mi piace molto, e qui in Francia costa solo 3 euro

08/04/2009