Ieri ero a Milano e sono passata a dare un’occhiata alla mostra di cui avevo parlato http://rockandfiocc.blogspot.com/2010/05/shaded-view-on-fashion-film.html , e a cui ho visto sono state invitate alcune fortunate bloggers, nella serata di inaugurazione.
http://www.vogue.it/people-are-talking-about/parties-events/2010/05/asvoff-milan-opening-party ecco l’evento su Vogue.it

Diane Pernet via Vogue.it
mi stupisce come le bloggers che hanno parlato dell’evento non abbiano speso una parola sulle due cose più importanti: DIANE PERNET e ANNA PIAGGI erano presenti all’inaugurazione (con Franca Sozzani e Chiara Clemente, tra l’altro).

GENTE MA SAPETE CHI SONO queste persone, nel mondo della moda? E poi le chiamano fashion bloggers…

Chloé Sevigny

Vincent Gallo
La mostra è composta da una serie di video di moda, che hanno come tema la luce. I protagonisti come vedete sono d’eccezione

Io non so se resterei in piedi al cospetto di Anna. AMO Anna Piaggi e le sue doppie pagine su Vogue Italia, che cura da moltissimi anni.
e qualche anno fa ho trovato il suo libro, FASHION ALGEBRA, ora fuori catalogo (hehe), stupendo

(scusate, non so perchè le foto mi escono così)
e indovinate cosa sono andata a vedere ieri sera?

…no, in realtà è stato una delusione (sto parlando di Sex&The City, per chi non avesse capito)… troppo zuccheroso, loro troppo rifatte e la trama troppo poco credibile. Carrie pesantissima,tra l’altro. Bah…

4 Commenti

MOSTRA I COMMENTI
  1. BaiLing

    30/05/2010 alle 11:50 PM

    Anche a me non e’ piaciuto per niente SATC!
    Vestiti compresi: mi saranno piaciuti non piu’ di 5 o 6 outif, la maggior parte erano estremi e sempre fuori luogo rispetto al contesto!
    Chi si metterebbe davvero una gonna in taffeta’ con strascico per andare in un souk o un abito lungo in seta svolazzante per salire su un cammello?!?

    Rispondi
  2. almacattleya

    29/05/2010 alle 3:44 PM

    Ammetto la mia ignoranza su Diane Pernet e Anna Piaggi, ma credo che io sia scusata visto che la moda e il fashion non siano il mio punto forte. Però so che la moda, anzi lo stile, e l’arte, cioè quello per cui sono portata, spesso si sono incrociati.

    Rispondi
  3. rockandfiocc

    28/05/2010 alle 4:04 PM

    eh perchè non mi ha entusiasmata… si vede tutta in pochissimo tempo, i video sono pochi e di un minuto l’uno. se hai tempo facci un salto, ma per me non è niente di eccezionale

    Rispondi
  4. Sherry Fraser

    28/05/2010 alle 3:30 PM

    Domani vado a Mi, vale la pena farci un giro? Non ti sei sbilanciata molto sulla mostra in sé.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *