Things I like:

Kate Winslet biondo platino (io sono sempre d’accordo con il platino, specialmente con le sopracciglia scure)

gli occhiali dell’ultima sfilata Miu Miu (la sfilata non mi ha entusiasmata, ma gli occhiali- come ogni modello un po grosso con un motivo tartarugato- si)

gli stivali pitonati di Anna Dello Russo (lei non la posso più guardare, ma gli stivali- come tutte le cose pitonate- si)
pic via Stockholmstreetstyle

questi stivaletti neri con cuore, che mi ricordano tanto le mie Lelly Kelly… avevo questi stivaletti di camoscio neri di Lelly Kelly, con un cuore da una parte e un’altra figura dall’altra. Neri, semplici, perfetti. Li ho indossati un giorno solo, tutti hanno riconosciuto il marchio e mi hanno presa in giro, non li ho mai più messi. Li avessi in mano ora….

Guardo le foto di Sea of Shoes e cresce la mia convizione sul fatto che VOGLIO ANDARE A TOKIO (quante volte l’ho detto ormai??)


bella collana- possibile DIY (http://www.whitecrowonline.com/index.php?main_page=product_info&cPath=1&products_id=31)

la collezione di The Row, ogni stagione più bella (poi vi mparlerò magari della sfilata, che mi è piaciuta da morire)


un trend che mi piace da matti: la pancia scoperta- ma non all’ombelico, più in alto. Avessi più pantaloni a vita alta e maglie corte…

Trovate un interessante articolo su “com’erano prima” a proposito delle Fashion Editor, su Fashionista.com (http://fashionista.com/). Da perfette sconosciute(se non tra gli addetti ai lavori) a icone di stile oggi. Questa è Taylor Tomasi Hill una volta. Direi che tutte noi possiamo fare di meglio del look a destra.

Alexa come al solito ci prende in pieno, con un chiodo che sospetto sia quello di Burberry su cui ho sbavato l’ultima volta che sono entrata da 10 Corso Como.

ah scusate, nella lista di Fashionista c’è anche Leigh Lezark, che con quei leggings con bordo di pizzo (ABORRIMENTO E ORRORE SUPREMO), ottiene che io non la guardi più con lo sguardo ammirato di una volta.

Bel completo e buono spunto per me su come indossare i miei pantaloni Missoni, per ora inutilizzati nell’armadio

i bracciali rigidi della scorsa collezione di Céline sono Beyond, come direbbe Rachel Zoe. Sia questi colorati, sia quelli rigidi di metallo, sia quello piccolo con nodo delle pubblicità.A partire da 300 euro.

Ho visto i pantaloni colorati su Blonde Salad e non ci ho trovato nulla di che, ma ora che li guardo meglio sulla ragazza di AfterDRK (http://www.afterdrk.com/) mi piacciono. Tra l’altro è stato sul suo sito che ho letto delle perfette magliette di Cos, credo mi abbia influenzata nell’acquisto.

Solo due no:

Ancora non capisco tutto l’entusiasmo attorno al blog di Andy (http://www.stylescrapbook.com/), dato che non si veste particolarmente bene,non ha uno stiel definito, non descrive mai i capi che indossa, scrive sempre due parole e in generale non ha niente di speciale, a mio parere. Forse è perchè posta quotidianamente?
Scusate ma gli outfit di Taylor delle ultima settimane, giocati attorno a quelle scarpe da ginnastica , mi fanno sorgere delgi spontanei NO NO NO.Sarò poco trendy?

2 Commenti

MOSTRA I COMMENTI
  1. Lu†lu

    12/03/2011 alle 1:00 PM

    non fanno impazzire neanche me quelle sneaker e non si possono decisamente abbinare con tutto!

    Rispondi
  2. Giada e Chiara

    10/03/2011 alle 5:47 PM

    No credo che tu abbia un minimo di quel che si chiama “buon gusto”!!!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *