abito: H&M, a cui ho attaccato il fiocco
sandali: Jil Sander
Oggi cucio! Nessuno mi femerà!
ok, forse mi fermerà un pisolino, dato che sono distrutta (si vede dalla faccia?)
Fare la hostess a volte non è un gran mestiere, e ieri sera mi sono pure presa dei bei complimenti.
A parte tutti gli SFORTUNATI che ci sono in giro (veramente ragazzi, andate a fare un corso di abbordaggio, e poi delle plastiche, che siete pure dei cessi- scusate l’acidità) e le solite battute che ci sorbiamo noi ragazze alla frase tipica
– ti lascio un volantino, è per un drink omaggio/il tale evento…
a cui questi simpaticoni non mancano di rispondere:
-ma tu poi ci sei?/c’è il tuo numero qui sopra?/ohi ma cosa fate dopo?/ah complimenti…
un subumano mi ha detto: “sembri una mozzarella scaduta”. Salvo poi aggiungere “Dai, scherzo”. Lui era scottato, su quella faccia da cretino che si ritrovava. Peccato io non abbia mai la battuta pronta. Anzi, sorrido sempre, da vera scema.
Ma gli uomini di una volta? Bah.

8 Commenti

MOSTRA I COMMENTI
  1. BaiLing

    03/05/2010 alle 11:53 PM

    Sei deliziosa con questo vestito, anche se ti preferisco con la frangetta.

    Rispondi
  2. Sarinski

    03/05/2010 alle 6:49 PM

    Ho fatto la hostess per sei anni. Ti sono vicina.

    Rispondi
  3. RATTI

    03/05/2010 alle 2:53 PM

    che ccaarrriiiiiiiiiiinaaa!!!

    Rispondi
  4. ale

    02/05/2010 alle 12:46 PM

    Non vorrei sembrare inopportuna,ma che belle gambe, invidia!

    Rispondi
  5. ROCK AND FIOCC

    02/05/2010 alle 4:15 AM

    eh lo so, sembra proprio un grembiule! volevo scriverlo, infatti.no no, non mi offendo, e se i grembiuli dei bambini mi andassero bene ne comprerei subito uno nero con collettino (ci ho sempre pensato)

    Rispondi
  6. fishlady

    01/05/2010 alle 7:21 PM

    Ehi mozzarellina 🙂 i sandali sono bellissimissimissimi!!!

    Rispondi
  7. almacattleya

    01/05/2010 alle 6:54 PM

    Sai cosa mi viene in mente guardandoti con quell’abito(e spero che tu non ti offenda)? Mi vengono in mente alcuni grembiulini scolastici vecchi di una volta, quelli che portavano le nostre nonne.

    Rispondi
  8. almacattleya

    01/05/2010 alle 5:24 PM

    Sembri molto diversa coi capelli all’indietro.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *