Niente di peggio per me dei matrimoni in chiesa con il fotografo che sta tutto il tempo alla calcagna degli sposi. Il dettaglio del ricciolo della sposa sul collo liscio sarà bellissimo in foto (mhh anche no), ma avere uno che per tutta la cerimonia scatta foto a 10 cm dal vostro viso vi sembra carino? E poi si cammina verso l’uscita con uno davanti che corre all’indietro e scatta frenetico, e poi dovete posare accanto a un albero guardando all’orizzonte, e poi stare statici 10 secondi mentre tagliate la torta… agghiacciante. Già le chiese mi mettono tristezza, figurati il rumore della macchina fotografica e i flash negli occhi.
Per una volta l’est trash vince!!
Ora non trovo la fonte delle foto ,scusate, appena la so ve la scrivo

4 Commenti

MOSTRA I COMMENTI
  1. AlmaCattleya

    24/03/2011 alle 7:11 PM

    Scusate tanto, ma a me fanno una tristezza estrema. Per me sono quelle foto che a distanza di anni uno se ne vergogna.

    Rispondi
  2. Miss Cici

    24/03/2011 alle 11:29 AM

    Sono agghiaccianti!

    Rispondi
  3. infetta

    24/03/2011 alle 11:14 AM

    STOMALISSIMO.
    i tramoninti, le colombe, la discesa di lei dal cielo, i giochi magggici nell’erba, lui che esce dalla scarpa.
    è tutto bellissimo.

    Rispondi
  4. fred

    24/03/2011 alle 6:55 AM

    ahaha il fotografo ha fatto uso di lsd.GENIO!
    altro che il visonario tim walker…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *