Super video, super atmosfera, super trucco

Loro sono i The Last Shadow Puppets, il gruppo “secondario” del cantante degli Arctic Monkeys



Ed ecco altri video di questa band, composta da Alex Turner, come vi dicevo, e Miles Kane, leader dei The Rascals

 

7 Commenti

MOSTRA I COMMENTI
  1. almacattleya

    12/05/2010 alle 8:11 AM

    Scusami, ho sbagliato nome. Era Striporama. Chissà che mi era venuto in mente 🙂 Comunque, questo per chi non lo sapesse è un film del 1953 fondato appunto sugli spogliarelli tipici del burlesque.
    Comunque non solo Beyoncé nei video punta a essere la più figa e la più sexy. Sembra quasi essere una prerogativa di tutte o quasi le cantanti pop.

    Rispondi
  2. ROCK AND FIOCC

    11/05/2010 alle 10:44 PM

    – si, immaginavo fosse Alexa
    -vero,Beyonce non si smentisce mai
    -Almacattleya, cos’è Diasporama con Betty Page? Ho cercato su google ma non lo trovo!

    Rispondi
  3. A.

    11/05/2010 alle 5:22 PM

    Beyoncè bello, ma ha un pò stufato co sti video so troppo figa e troppo sexy.
    Sapevate che in quello dei Last shadow puppets “my mistakes were made for you” c’ è Alexa Chung, che poi è da anni la fidanzata di Alex Turner??? sono bellissimi!

    http://izsocool.blogspot.com/search/label/alex%20turner

    Rispondi
  4. Marco (Cannibal Kid)

    11/05/2010 alle 4:59 PM

    apprezzo molto entrambe le scelte, sia musicali che estetiche
    viva il retrò 🙂

    Rispondi
  5. almacattleya

    11/05/2010 alle 9:18 AM

    Già il video di Beyoncé è davvero stupendo. Ho potuto riconoscere Edie Sedgwick, credo di averlo scritto bene, la factory girl di Andy Warhol e la pin up Bettie Page in Diasporama.

    Rispondi
  6. PUNKIE

    11/05/2010 alle 8:04 AM

    uao, quello di beyoncè è veramante wow! adoooooovo!

    Rispondi
  7. Nathalie Maggiori

    11/05/2010 alle 7:22 AM

    Il primo video, quello con Beyoncé, non lo avevo visto e mi sono presa qualche minuto qui da te per guardarmelo: davvero carino! E molto bello il suo bustier a fiori!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *