Tutti siamo pieni di trucchi, creme, accessori per renderci più belle. Scommetto però che non avreste mai pensato esistessero TUTTE queste cose che potrebbero farvi comodo. Ho cercato di stilare la lista delle cose più sottovalutate e meno conosciute di sempre ma di cui scoprirete avere estremo bisogno

 

PER LA CIRCOLAZIONE

Calze a compressione graduata per lo sport

 

Da quando la mia personal trainer Sara mi segue negli allenamenti, mi ha consigliato di acquistare queste calze a compressione graduata. Dice che mi aiutano ad alleggerire le gambe e fare defluire il sangue verso l’alto mentre mi alleno (e non). Per me che soffro di ritenzione idrica sono un toccasana

Leggings massaggianti

Non ho ancora mai provato questi leggings ma me ne parlano tutti benissimo. In teoria hanno una lieve azione massaggiante sulle gambe grazie alla trama del tessuto

Spazzola per il dry brushing

Altro rimedio per alleggerire le gambe, favorire la circolazione ed eliminare la pelle morta. La trovate a pochi euro su Amazon. Per me è uno strumento di tortura ma a tanta gente non dispiace usarla

Sali Epsom per vasca o impacchi

Una di quelle cose di cui si sente sempre parlare sono i sali Epsom, che uso religiosamente ogni volta che faccio il bagno. Due manciate grosse (o due tazze) dovrebbero aiutare a drenare, sgonfiare edemi e gonfiore e rilassare i muscoli,  grazie al contenuto in magnesio.

PER IL VISO

Cerottini Nivea

Mi stupisco sempre di come non tutto il mondo conosca questi cerottini magici, gli unici per me che tolgono davvero i punti neri! Li uso fedelmente da almeno 10 anni. Se si azzecca il momento preciso in cui il cerotto è secco ma non troppo, fidatevi di me toglierà anche i punti neri più ostinati

Epilatore a molla

Non so se conoscete questa “tecnologia”, ma da anni esistono epilatori a molla che strappano molto efficacemente (come la ceretta ma con più precisione) i peli dalle zone piccole come baffetti. Fanno male ma vi assicuro che funzionano

Palla da ghiaccio

Avete borse sotto gli occhi ostinate? Facce gonfie la mattina? Nessun problema, con questa palla per il ghiaccio potrete avere un depuffer sempre pronto. Tenete in freezer la palla piena di acqua ghiacciata e all’occorrenza scoperchiatela e usatela per decongestionare il viso o le zone che vi interessano!

Epilatore elettrico mini

Non molto diffuso da noi, estremamente diffuso in Asia, un depilatore da viso come questo è discretissimo (sembra un rossetto), non fa rumore pur essendo elettrico e depila super delicatamente (ma ostinatamente) senza graffiare o strappare, come un rasoio. So che vi sembrerà bizzarro ma l’ho provato ed è una bomba.

Dischetti in cotone e bambù lavabili

Se siete stufe dei dischetti di cotone usa e getta potreste provare quelli lavabili. Si buttano in lavatrice con tutti gli altri panni e non dovrete continuamente arrabbiarvi perché al supermercato sono finiti i dischetti da 99 cent (succede solo a me?)

Foglietti antisebo

Detti anche “blotting paper”, sono foglietti di carta di riso che vi potete passare su naso e fronte quando vi sentite particolarmente unte. Fanno miracoli e non tolgono il trucco. Questi hanno pure lo specchietto, comodissimi! Io non posso vivere senza

PER IL CORPO

Mutande per il ciclo Cocoro

Mi hanno recentemente omaggiata di questo articolo con cui mi sono trovata molto bene: le mutande per il ciclo hanno una piccola imbottitura interna, invisibile e per niente fastidiosa. Le ho testate a casa e nei giorni più leggeri di ciclo e sono molto soddisfatta: una volta usate si sciacquano e si lavano in lavatrice a 30 gradi con un detergente neutro e niente asciugatrice. Approvate. Vi prego non mi parlate di coppetta.

Loop bands

Altro acquisto consigliato dalla mia personal trainer, le loop bands sono degli elastici più duri e corti, che uso quando mi alleno a casa. Incredibile quanti esercizi dolorosi si possano fare con un attrezzino così piccolo e poco costoso

Wilkinson Intuition

Ve ne ho già parlato in questo articolo, dopo ANNI di ricerche ho finalmente trovato il rasoio perfetto. Credo sia la testina saponata che non mi graffia le gambe (ho la pelle più secca del mondo quindi fidatevi di me) e le lame del rasoio che finalmente radono BENE a renderlo perfetto. Inoltre capirete quando è ora di cambiare la testina dalla mancanza di sapone sullo strato esterno. Comodissimo da impugnare, disponibile in corolini carini, dura molto di più di un normale rasoio da donna (quelli da uomo sono troppo aggressivi sulla mia pelle, mi graffiavo sempre)

Rimuovi cuticole Sally Hansen

Se voleste mai farvi la manicure a casa, questo gel ormai diventato iconico sarà il vostro migliore amico. Si passa sulle cuticole e le ammorbidisce, così potrete spingerle e poi eliminarle semplicemente grattandole via con un bastoncino. Un boccettino vi durerà un decennio

Tappi per orecchie in cera modellabile

Dopo anni di ricerche ho capito che i tappi migliori sono questi, che si scaldano con le mani e si modellano nella forma che più va bene per il vostro orecchio

PER L’AMBIENTE

Diffusore e oli essenziali

Non credo serva comprare uno di quei diffusori da 100 euro, quando ne esistono sul mercato centinaia a un decimo del prezzo che funzionano perfettamente bene. Lo accendo quando sono nella vasca o quando mi sento particolarmente nervosa, di solito con un olio essenziale alla menta

Palo santo

E’ un albero tropicale, il cui nome significa “legno santo”. Su internet troverete piccoli legnetti di Palo Santo che si usano tradizionalmente per purificare gli ambienti e per immergersi nella meditazione; basta bruciarne una estremità (tranquilli, brucia piano come una candela) per estinguere maleodori e diffondere un’aroma molto piacevole

Carta d’armenia alla rosa

Presente sul mercato da fine 1800, l’ho scoperta solo recentemente grazie a regali di amiche: si dice che nacque dopo il viaggio di Auguste Ponsot in Armenia: il medico francese rimase stregato dal profumo proveniente dalle case degli abitanti che erano soliti purificare e profumare le loro abitazioni, bruciando una resina balsamica naturale: il Benzoino. Tornato in patria inventò questa celebra carta, che si usa appunto per purificare e profumare gli ambienti. Basta “accendere” una estremità, soffiare via la fiamma e lasciarla bruciare lentamente su un piattino (tranquille non c’è rischio di fare danni)

Poo drops Aesop

Non so se abbiate voglia di spendere questa cifra per un profumatore d’ambiente ma sicuramente farà un figurone nel vostro bagno. Solo Aesop poteva pensare a un nome così divertente per un prodotto così inutile (ma un flacone così chic!)!

(in questo articolo sono presenti link di affiliazione che mi consentono di percepire una commissione sulle vendite dei prodotti attraverso i link)

Taggato in: , , , ,

1 Commento

MOSTRA I COMMENTI
  1. Dani

    07/05/2020 alle 10:14 PM

    “Vi prego non mi parlate di coppetta”
    Grande Giulia, le talebane della coppetta hanno fracassato i cosiddetti.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *