Vi ho già scritto un (lunghissimo) post sui film in uscita nel 2016 ma ci sono sempre delle aggiunte, giusto?

Vorrei anche consigliarvi qualche film al cinema in questo momento, nel caso non abbiate voglia di vedere 007 (come vi capisco)

AL CINEMA ORA

TURCHIA: MUSTANG

Cinque ragazze in un villaggio della Turchia devono lottare per la loro indipendenza in una famiglia repressiva e bigotta che vuole solo che si sposino. Un po’ un “Giardino delle Vergini suicide” versione turca. Il film è stato selezionato come Miglior Film in Lingua Straniera agli Oscar dell’anno prossimo. Molto bello!

FRANCIA: MARGUERITE

Liberamente ispirato alla vita di Florence Foster Jenkins e ambientato negli anni ’20, il film ha come protagonista Catherine Frot, una socialite che aspira a diventare una cantante di Opera perché crede di avere una voce bellissima. Nessuno però ha il coraggio di dirle che è stonata come una campana! Non l’ho visto al cinema perché lo voglio vedere in lingua originale

ITALIA: DOBBIAMO PARLARE

Un po’ un “Carnage” italiano, questo film diretto e interpretato da Sergio Rubini con Fabrizio Bentivoglio (bravissimo nei panni in chirurgo egocentrico) e Isabella Ragonese (secondo me un po’ insipida – ma scopro ora che sta con Samuel dei Subsonica?!). Molto molto divertente, mi ha sorpresa. Peccato fossimo solo in due al cinema, un’esperienza che non mi era mai capitata. Ve lo consiglio. Se poi avete ancora voglia di ridere, devo ammettere che sono andata a vedere anche “Belli di papà” e ho riso parecchio anche su quello

USA: 45 YEARS

Non sono andata a vedere questo film anche se mi ispirava perché mi hanno detto che il colpo di scena che tutti si aspettano non arriva mai. Peccato, perché ogni film con la Rampling merita di essere visto (potrei comunque cambiare idea, Rotten Tomatoes gli da 98%)

FRANCIA: LA TETE HAUTE

Catherine Deneuve nei panni di una donna che per anni cerca di aiutare il piccolo Malony, un ragazzo con una famiglia instabile che ha bisogno di aiuto. Ha aperto il Festival di Cannes

Ci sarebbe anche “A bigger splash” ma nemmeno di quello mi hanno parlato bene!

IN USCITA PRIMA DELLA FINE DELL’ANNO

USA: A VERY MURRAY CHRISTMAS

Commedia musicale scritta da  Bill Murray e Sofia Coppola e diretta dalla Coppola. Il cast è ricco:  Bill Murray, George Clooney, Paul Shaffer, Amy Poehler, Michael Cera, Chris Rock, Maya Rudolph, Jason Schwartzman,  Rashida Jones e Miley Cyrus ed esce oggi in esclusiva su Netflix. Lo guarderò sicuramente

GIAPPONE: LE RICETTE DELLA SIGNORA TOKU (TITOLO ORIGINALE: AN)

Delizioso film giapponese che parla di una vecchina che fa decollare un chioschetto che vende dolci ai fagioli. Se vi piacciono i dorayaki, paste ripiene di una salsa dolce ricavata da fagioli rossi (“an”), vi leccherete i baffi per tutto il film, temo (io personalmente li odio)!. Il film ha partecipato al Festival di Cannes 2015 nella sezione “Un certain regard”.

IN USCITA NEL 2016

USA: GRANDMA

Lily Tomlin (ora in tv con Grace and Frankie, che le ha fatto vincere un Emmy per la sua interpretazione di una donna lasciata dal marito diventato gay – bellissimo, guardate la prima serie!) è una poeta lesbica che si ritrova a fronteggiare la nipote della sua ex compagna, che vuol abortire. Inizieranno insieme un viaggio per capire cosa fare.

USA: ALICE THROUGH THE LOOKING GLASS

Il seguito di Alice in Wonderland del 2010. Uscità a Maggio 2016. Yawn.

USA: ZOOLANDER 2

Il seguito del famoso film degli anni ’90. Non so nemmeno se lo andrò a vedere, onestamente.

USA: ZOOTOPIA

Ultima fatica della Disney. Nella metropoli di animali Zootopia Judy Hopps (Ginnifer Goodwin) si arruola nel dipartimento di polizia. Al fine di risolvere il caso di una lontra mancante, finisce per fare coppia con un improbabile truffatore. Sarà il secondo film della Disney del 2016, insieme a “Moana”.

USA: IL MAGO: L’INCREDIBILE VITA DI ORSON WELLES

Documentario sul geniale regista che esplora la sua vita dall’adolescenza alla morte. La carriera di Orson Welles rivive attraverso documenti inediti, sequenze dei suoi film, spezzoni di interviste televisive e le testimonianze di colleghi, amici ed estimatori.

UK: THE LADY IN THE VAN

Il classico film bizzarro inglese con Maggie Smith nei panni di una vecchia un po’ pazzoide che vive in un furgone e terrorizza il vicinato.  Il film è stato scritto da Alan Bennet e la storia è vera, una barbona (che poi si scoprì essere una ex pianista) visse davvero in un camioncino sul vialetto dello scrittore per 15 anni.

DANIMARCA: NOMA – MY PERFECT STORM

Un documentario che celebra quello che è stato nominato il miglior ristorante del mondo nel 2014 per la quarta volta, il Noma a Copenhagen. Piatti stranissimi, chef geniale, mi mangio le mani per non esserci stata questa primavera quando ho visitato la città!

Taggato in: ,

5 Commenti

MOSTRA I COMMENTI
  1. Giulia

    09/12/2015 alle 8:45 PM

    Ho visto il tuo post sui film in uscita, in caso non lo conoscessi, volevo segnalarti “Bikes vs Cars” un documentario scritto e diretto dallo svedese Fredrik Gertten nel 2015, vincitore della 18esima edizione di Cinemambiente Torino 2015. Il film tratta di una mobilità sostenibile che fatica ad emergere, in eterno conflitto con una pianificazione urbanistica dettata dalle lobby che ha causato negli anni una dipendenza da parte della gente nei confronti delle auto. Tra le città prese in esame Los Angeles e San Paolo in primis, una realtà disarmante, non fatico a pensare che in Italia possa degenerare allo stesso modo. Tema molto attuale, dovremmo veramente iniziare ad interessarci al problema.

    https://vimeo.com/ondemand/bikesvscars/116966445

    Rispondi
    • rockandfiocc

      09/12/2015 alle 9:06 PM

      ciao no non lo conosco, vado subito a guardare cos’è!

      Rispondi
  2. Anna

    06/12/2015 alle 11:51 AM

    Ieri sono andata a vedere Dio esiste e vive a Bruxelles di Van Dormael, molto più leggero di Mr Nobody, però merita 🙂

    Rispondi
    • rockandfiocc

      07/12/2015 alle 11:37 PM

      ho visto il trailer ma non è proprio il mio genere!

      Rispondi
  3. Eni

    04/12/2015 alle 11:57 PM

    Ammetto che è da una vita che non vado più al cinema ma ci tornerei molto volentieri per vedere Zoolander 2….loro sono fantastici!
    Buon fine settimana, baci,
    Eni

    Eniwhere Fashion
    Eniwhere Fashion Facebook

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *