Ciao amici,

una piccola comunicazione per informarvi che da oggi all’8 Gennaio si autopubblicheranno post solo di consigli cinematografici! Ho pensato che durante le feste potreste essere a corto di idee, quindi vi ho preparato tante belle liste di film da vedere. Spero vi piacciano!

HERB AND DOROTHY (2008)

Spassosissimo film di qualche anno fa che racconta la storia di due normalissimi dipendenti pubblici di New York, Herbert e Dorothy Vogel, che nel corso di quasi un secolo hanno messo insieme una collezione enorme e preziosa di arte concettuale e minimalista. Molti artisti sono intervistati nel film, tra cui Christo, Chuck Close, Robert Mangold, e Pat Steir. Super interessante.

EXIT THROUGH THE GIFT SHOP (2010)

Documentario che tutti gli appassionati di street art devono vedere. E’ stato attribuito a Banksy, il celebre artista anonimo e  basato parzialmente sulla sua vita. Mr. Brainwash (“MBW”) è lo pseudonimo usato da Thierry Guetta nel film, un un cittadino francese che vive ora a Los Angeles, un videoamatore trasformatosi nel tempo in uno street artist, influenzato dalla street art che aveva conosciuto grazie a suo cugino (il francese Invader, altro famoso street artist) e documentato tramite i suoi filmati amatoriali nel corso degli anni. Nel film  si susseguono delle interviste a personaggi come Invader, Shepard Fairey e Banksy stesso.



JEAN MICHEL BASQUIAT: THE RADIANT CHILD (2010)

Ddocumentario del 2010 che si basa sui filmati che la regista Tamra Davis ha girato quando lei e l artista si sono incontrati nel 1985. La prima versione era un film di 20 minuti che è stato mostrato al Sundance Film Festival del 2006. Il documentario lungometraggio include interviste con persone vicine a Basquiat.

MUSEUM HOURS (2012)

Film del 2012 ambientato nel Vienna’s Kunsthistorisches Museum. Quando una guardia del museo di Vienna fa amicizia con una visitatrice enigmatica, il grande museo diventa la base per esplorare le loro vite



CUTIE AND THE BOXER (2013)

Documentario americano che racconta della difficile relazione di 40 anni tra Ushio e Noriko Shinohara, una coppia sposata di artisti giapponesi che vivono a New York. Ushio Shinohara è noto per la sua personalissima pittura, realizza infatti i quadri con un paio di guantoni da boxe imbevuti di vernice. Il film è bellissimo.

HOCKNEY (2014)

Documentario sull artista, che segue il film del 2005 “The colors of music”. Il film ha un accesso privilegiato al suo archivio di foto e opere d’arte ed indaga sul suo straordinario lavoro.

HERMITAGE (2014 )

I segreti dietro la collezione d’arte del museo di San Pietroburgo. Un tour guidato nel magnifico museo. Bellissimo.

NATIONAL GALLERY (2014)

La National Gallery di Londra è uno dei più grandi musei del mondo con 2400 dipinti che vanno dal 13 ° alla fine del 19 ° secolo. Le sequenze del film mostrano al pubblico le varie gallerie, i programmi di formazione, i curatori e la pianificazione delle mostre.



MISTER TURNER (2014)

Dramma biografico che indaga sull’ultimo quarto di secolo del grande pittore britannico Turner. Scritto e diretto da Mike Leigh, il film è interpretato Timothy Spall nel ruolo di Turner, con Dorothy Atkinson, Paul Jesson, Marion Bailey, Lesley Manville, e Martin Savage. E ‘stato presentato in concorso per la Palma d’Oro al Festival di Cannes 2014, dove Spall ha vinto il premio come miglior attore e il direttore della fotografia Dick Pope ha ricevuto un premio speciale della giuria per la cinematografia del film. Il film è stato acclamato dalla critica e ha ricevuto quattro nomination agli Oscar.

Taggato in: , , ,

3 Commenti

MOSTRA I COMMENTI
  1. Adriana

    21/08/2016 alle 9:49 PM

    Vorrei aggiungere nella lista film “Renoir” ( http://www.cineblog01.bz/5382-renoir-2013.html ). E ‘un miracolo!

    Rispondi
  2. maryhidden

    23/12/2015 alle 4:39 PM

    Grande Giulia, sei meglio di Gianni Canova! Buon Natale

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *