Raramente ho visto un film fatto così bene sull’adolescenza. Eight Grade è il debutto alla regia di Bo Burnham, e la trama segue Kayla Day, interpretata da Elsie Fisher, alla fine dell’ultimo anno di scuola media (negli Stati Uniti “eighth grade”), con il pensiero già rivolto al prossimo inizio delle scuole superiori. Davvero realistico e ben fatto, dolceamaro ma in cui tutti vi ritroverete.

Non so in quanti abbiano visto questo esilarante film del 1995 (Fuga dalla scuola media in italiano) ma Heather Matarazzo nei panni di Dawn, timida preadolescente bullizzata e infelice è entrata nel mio cuore. Look stupendi, atmosfere anni 90 e locandina indimenticabile.

Film del 2001 tratto dall’omonima graphic novel popolarissima in America, è la storia strampalata di due teenager americane durante una estate. Cast stellare (Scarlett Johansson, Steve Buscemi, Thora Birch), costumi iconici, è diventato un cult nel suo genere. Di certo non tutte le adolescenti sono come Enid e Rebecca ma io avrei voluto esserlo >.<

Film di cui mi innamorai follemente quando uscì nel 2004, Napoleon Dynamite è diventato un vero e proprio cult. Pieno zeppo di personaggi assurdi e divertentissimi, o lo si ama o lo si odia, io lo amo ala follia!

Se invece un film non vi bastasse e voleste vedere una serie intera c’è PEN15, una serie di HULU, la storia di due ragazzine tredicenni nel 2000

 

Taggato in: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *