Avevo già postato qualcosa a proposito dei discorsi di Audrey agli Awards (qui) ma se là fuori c’è qualche vera fan come me che vuole di più, eccone altri due molto divertenti:

E’ impressionante la sua umiltà,la sua grazia anche nell’essere ironica, il suo sottolineare sempre la sua fortuna. Unica.

Ed ecco un piccolo estratto divertente da una bellissima intervista 🙂

Taggato in: ,

6 Commenti

MOSTRA I COMMENTI
  1. Giulia

    23/01/2017 alle 11:01 AM

    Ciao Giulia!
    Stamattina ho fatto una full immersion dei tuoi post su Audrey (e versato molte lacrime ascoltando le varie versioni di Moon River). Molto belli, grazie!
    So che sei la sua fan numero uno, quindi ti vorrei chiedere un consiglio da fan se posso: vorrei comprare un libro su di lei, ma in libreria ce ne sono un’infinità e vorrei sempre comprarli tutti… Inoltre spesso ci sono solo delle foto, che vanno benissimo, ma mi piacerebbe comprarne uno con più contenuti sulla sua vita. Ne avresti uno da consigliarmi?

    Rispondi
    • rockandfiocc

      23/01/2017 alle 11:08 AM

      ah domanda difficile, ce ne sono troppi (io ne ho 15)! Quello con lei in copertina con l ombretto glitter è particolarmente bello, ci sono dentro riproduzioni di sue lettere, documenti e cose del genere che gli altri libri non hanno

      Rispondi
  2. Luci

    04/01/2016 alle 7:02 PM

    Aprendo questo post e vedendo tra quelli suggeriti un post relativo ad Audrey del 2009 l’ho subito letto (ti ho conosciuta solo quest’anno, mea culpa!) e non posso che essere d’accordo con te su ogni parola, tranne sull’opinione riguardo Marylin che non condivido in pieno.
    Leggendolo poi non ho potuto non pensare a quando mi sono commossa da sola in mezzo alla strada perché qualcuno non so dove stava suonando Moon river! Adesso mi sento meno sola!

    Ps. Anche se non è esattamente il post adatto lascio un #chiediloallaMele : ho la pelle mista che tende a lucidarsi (non poco) sulla zona T, vorrei sapere se e come alternare maschere idratanti e purificanti, in modo da idratarla senza appesantirla ulteriormente e purificarla senza seccarla nelle zone più delicate, e se è possibile anche qualche consiglio sulle maschere migliori. Grazie 🙂

    Rispondi
    • rockandfiocc

      05/01/2016 alle 8:16 PM

      che bello! 🙂 🙂

      Guarda ti rispondo io perché ho lo stesso tuo problema: io faccio una volta alla settimana scrub, seguito da maschera Mint Julep (purificante pazzesca) e poi per compensare una passata di olio direttamente sulla pelle prima della crema notte. Mi trovo benissimo (sotto consiglio della Mele ovvio!)

      Rispondi
      • Luci

        06/01/2016 alle 6:24 PM

        Grazie mille! La Mint Julep é approvata nonostante la presenza dei parabeni? Non sono una patita dell’ecobio, ma ultimamente per quando riguarda la skin care sto cercando di fare più attenzione.

        Rispondi
        • rockandfiocc

          06/01/2016 alle 11:53 PM

          non dovrebbero esserci parabeni, è super naturale!

          Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *