Le vere protagoniste dello streetstyle durante le sfilate uomo a Milano sono state le it girl italiane: Diletta, Giorgia, Gilda. Adoro vederle tutte insieme!

Milan Men's Fashionweek 2016

Milan Men’s Fashionweek 2016

MilanMenfw16_Day2-9551

Gilda-Ambrosio-by-STYLEDUMONDE-Street-Style-Fashion-Photography0E2A1430-700x1050

Gilda con pantaloni in coccodrillo Loewe

mens-street-style-12

Guardate come stanno bene sul piede i mules con il tacco. Favolosi (ma difficili da portare!)

Patricia-Manfield-by-STYLEDUMONDE-Street-Style-Fashion-Photography0E2A1750-700x1050

Mi piace tanto anche lo stile di Patricia. Sempre un po’ anni 80/90 ma porta tutto con grande personalità, devo dire

Milan Men's Fashionweek 2016

Milan Men’s Fashionweek 2016

ShotbyGio-George-Angelis-Giorgia-Tordini-Milan-Mens-Fashion-Week-Fall-Winter-2016-2017-5666

Giorgia-Tordini-by-STYLEDUMONDE-Street-Style-Fashion-Photography0E2A1151-700x1050

Milan Men's Fashionweek 2016

Com’è possibile che Giorgia sia sempre così chic? Bellissima

Milan Men's Fashionweek 2016

street-style-menswear-fall-2016-14

Viviana Volpicella ci mostra come svecchiare la pelliccia della nonna: mettete sotto un giacchino di jeans e una bandana

Milan Men's Fashionweek 2016

Anche se il titolo di pelliccia più bella va a quella di Tamu, con le scarpe Prada della Spring/Summer (che sono accidentalmente anche le mie preferite)

09-paris-mens-street-style-01

Ma che carino questo ragazzo con un cappotto vichy azzurro e pantaloni grigi in tinta alle New Balance! E come sta bene la sciarpa su questo look inaspettato
edit_MG_2770

Io vorrei sapere una cosa: ma com’è possibile che Rum vada in giro sempre mezza nuda? I suoi abiti sono sempre scollatissimi, cortissimi, senza niente sotto. Appena si muove di sicuro esce una tetta e come minimo si vedono le mutande. Le porterà?

georgia-graham_garance-dore_4

Ho una passione per le giacchine corte sui pantaloni a vita alta, look che sono sicura mi donerebbe molto (se non fosse che odio prendere freddo alla pancia e che i pantaloni a vita alta mi fanno un sedere tremendo), perché allunga le gambe

Milan Men's Fashionweek 2016

Facile vincere facile in total look Céline!

street-style-milan-day-3-02

Milan Men's Fashionweek 2016

Fotografatissima anche Jenny Walton, la nuova fidanzata di Scott Schuman, con due bellissime pellicce e una delle sue borse di perline che mi piacciono tanto

Suzanne-Koller-by-STYLEDUMONDE-Street-Style-Fashion-Photography0E2A2946-700x1050

Questa pelliccia invece secondo me è di Sandro (ed è stupenda)

Milan Men's Fashionweek 2016

Vogliamo parlare della  bellezza di Maria Carla che oltre a non invecchiare mai è favolosa in un completo Calvin Klein, dritta dalla passerella dell’uomo?

Milan Men's Fashionweek 2016

Natasha Goldenberg invece ha deciso di ignorare il fatto che sia Gennaio per mettersi un trench con sotto una gonna di pizzo trasparente e dei sandali di Gucci in satin

bette-midler-marc-jacobs-ad

La mia testimonial preferita della stagione è senza dubbio Bette Midler per Marx Jacobs. Una leggenda vivente.

CY_o4yzWcAAne1Z

Oppaleee!! Non sapevo che Bella Hadid avesse fatto un’operazione! A quanto pare due, naso e labbra. Come cambia un viso quando si modificano!

krysten ritter

La vincitrice della settimana delle celeb meglio vestite è Krysten Ritter, bellissima in questo abito bordeaux scuro.

Ma passiamo alle sfilate: quelle che mi sono piaciute di più sono state Raf Simons, Zegna, Burberry

_ARC0081

Gucci ha messo in piedi un’altra sfilata praticamente no-gender. L’headpiece del modello qui sopra non è esattamente maschile (ma stupendo)

_ARC0174

I dettagli di ogni singolo look sono assolutamente da vedere

_GUC0849

Il pezzo forte della collezione però era la coperta della nonna legata al collo. Quanti miliardi costerà?

_MON0166

Prada, come Gucci, ha fatto sfilare alcune modelle (una preview della Fall/Winter donna? Ora sono curiosa). L’unica cosa che mi ha lasciata perplessa è che indossavano collant senza gonna. Non proprio fattibile nella vita di tutti i giorni

prada-backstage-9

Che meraviglia questi collant-calzettone (che stanno bene solo alla modella e fanno le gambone a tutte le altre donne normali) con i sandali di velluto! Il tipico look che adoro ma che non potrei mai indossare fuori casa

sofia-sanchez-de-betak_garance-dore_milan_8

Che bello vedere tante ragazze interessanti in prima fila da Prada! Accanto a Sofia (insopportabile e poi COSA FA?) c’erano Tavi e Iaia Garcia di Geometricsleep (altro blog della prima ondata purtroppo defunto), che ora lavora per Lena Dunham su Lenny

_MON0525

Il mio look preferito dello show. Bellissimi i pantaloni con fascia colorata all’interno

japanese cheesecake

A quanto pare questa è una cheesecake giapponese. Sembra buonissima

mac japan

E sempre in tema di cibo giapponese, se siete in Giappone al McDonald troverete le patatine con sopra il cioccolato fuso. Mhhhhhh okay

foto via: A love is blind, Style.com, StyleduMonde, Shotby gio

Taggato in:

9 Commenti

MOSTRA I COMMENTI
  1. Federica

    26/01/2016 alle 10:56 AM

    Quanti bei look hai scovato Giulia! I sandali coi calzettoni di lana sono un mio sogno proibito da sempre.. Che non indosserò mai. Devo dire in effetti che il coefficente di inapplicabilità nella vita quotidiana della moda a me affascina molto.
    E a proposito di Giappone: arriveranno altri post sul tuo viaggio? Mi è piaciuto tanto quello che hai fatto sui posti particolari, mi sembrava di essere lì a gironzolare per Tokyo e non solo con te (e Michele) (ma più con te).

    Rispondi
    • rockandfiocc

      26/01/2016 alle 11:39 AM

      siii sono tremenda, ho il secondo post in bozze da MESI!!

      Rispondi
  2. Francesca de Iconiglinonrichiesti

    25/01/2016 alle 11:07 PM

    Cara Giulia, grazie -come sempre- per i molti spunti…non contenta, ti tormento chiedendoti qualche consiglio: stivaletti neri squadrati, tacco medio-alto, che valorizzino la caviglia anziché ammazzarla, cosa suggeriresti? E ancora, gonne a vita alta, sopra il ginocchio, a campana appena accennata, in un bel tessuto ‘rigido’ con un po’ di sostanza…ahah ammetto che non so dove sto andando a parare, se non ‘gonne di buona qualità da ufficio’, a ‘mo di quelle che mettevano le nostre mamme.
    Se hai qualche idea…grazie, in ogni caso, Francesca

    Rispondi
    • rockandfiocc

      25/01/2016 alle 11:17 PM

      assolutamente i Master di Topshop! Comodissssimi! Sono un po’ alti e stretti alla caviglia così non si rischia l’effetto mozzamento (ovviamente da mettere con i pantaloni)
      mhhhh per le gonne mi trovi impreparata perché le prendo sempre vintage o seconda mano (e non ne metto molte), nei negozi non trovo bei materiali! Però a campana non le fanno più hahaha (scherzo), punta sulle mini ad A che si trovano in tutti i negozi! Magari di velluto ?A me per l inverno piace molto

      Rispondi
      • Francesca de Iconiglinonrichiesti

        31/01/2016 alle 8:57 PM

        Grazie, ottimo consiglio! Vedo che sono praticamente introvabili, ma non mi arrendo.
        Quanto alle gonne, in effetti io stessa continuo a indossare le solite due-tre appartenute alla mamma…e qualcuna fatta confezionare dalla nonna, quando ancora assecondava questi miei capricci.
        Buona settimana e grazie ancora!

        Rispondi
  3. Sandra

    25/01/2016 alle 10:12 AM

    Gran post, come sempre! Mi piacerebbe sentire il tuo parere su due case di moda che sto seguendo con attenzione. Che ne pensi della sfilata uomo di Valentino? E in generale di Chiuri/Piccioli?
    Inoltre, non riesco a farmi un’opinione su Alessandro Michele, a parte i look che hai commentato sopra, come ti é sembrata la sfilata?
    Buona settimana, Sandra
    PS sono tristissima perché katemess/Hung Tran ha chiuso il blog!!!

    Rispondi
    • rockandfiocc

      25/01/2016 alle 10:38 AM

      Ho lavorato in Valentino fino a poco tempo fa, quindi sono di parte, non posso parlare 🙂
      mi piace tantissimo il nuovo stile Gucci da donna ma da uomo lo trovo terribile e confusionario
      nooo non avevo visto! Ecco perché Tumblr non mi dava più i suoi aggiornamenti!

      Rispondi
  4. Susanna

    25/01/2016 alle 9:57 AM

    Adoooooooooro il primo look finto guardaroba della nonna di Jenny Walton! Su di lei, con quel faccino da nipotina buona, è troppo azzeccato!

    Rispondi
  5. Luci

    25/01/2016 alle 9:56 AM

    Gilda, Giorgia, Diletta e Patricia le adoro e odio allo stesso tempo, come fanno a sembrare sempre così naturalmente perfette?
    Invece non so sarò io a non essere abbastanza “in” ma le passerelle della moda maschile mi lasciano sempre moooolto perplessa.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *