Tempo di sfilate, tempo di streetstyle! I fotografi sono sempre di più, le foto sempre più numerose, i look sempre più improbabili.

In mezzo ad un mare di pagliacciate però ammiro i look mai banali delle fashion insiders. Penso sempre a loro quando mi dico che vorrei vestirmi bene, con outfit che facciano capire che so qualcosa di moda ma che non sfocino nel seguire pedissequamente i trend di stagione o peggio, nel sembrare ridicoli. Secondo me qualcosa di difficilissimo da ottenere.

LOOK COMODI

Eva-Chen-by-STYLEDUMONDE-Street-Style-Fashion-Photography_MG_7512-700x1050

Eva Chen con un completo leggero che sembra un pigiama, cioè il mio sogno giornaliero

NYFW_SS2016_day5_sandrasemburg-20150914-0190

camicia in seta fresca tipo pigiama: c’è. Pantalone largo: c’è. Scarpe comode: c’è.

nyfw-20150911-0688

anche Sarah Ruston  sembra parecchio cmooda in questo look: ciabattine, pantaloni simil pigiama, crop top con parte frontale. Fresca e senza fronzoli.  Vorrei solo pantaloni così per l inverno

Z-31-640x958

Altro look che grida comodità: maglietta senza maniche con collo alto (le amo), jeans larghi (dovevo cercarli a Tokyo, non avevo tempo ma il giorno che li trovo…) , scarpe con mezzo tacco svecchiate dai jeans

UNFLATTERING JEANS

Diciamoci la verità, i mum jeans non stanno bene a nessuno. Forse solo a quelle sotto i 50 kg, perché ingrassano soltantoPernille-Teisbaek-Look-De-Pernille-by-STYLEDUMONDE-Street-Style-Fashion-Photography_MG_4718-700x1050

Qui invece con i famosi jeans Vetements (quelli composti da diversi denim vintage e che costano più di 1000 euro) e una camicia con le ruches

New York Fashionweek SS2016, day 2

qui un po’ in versione Elin Kling la scorsa stagione, con scarpette ladylike e jeans vintage. Bellissima la blusa

New York Fashionweek SS2016, day 3

New York Fashionweek SS2016, day 3

Elin Kling ormai non posta più i suoi look sui canali social o il suo blog, peccato perché mi piace sempre tanto. Qui con le scarpe da nonna dell’ultima collezione di Chanel (le ha anche Gilda Ambrosio ma le mette in modo diverso) e un bel blazer a maniche corte

PANTALONI CORTI A ZAMPA

New York Fashionweek SS2016, day 1

Brie, una delle collaboratrici di Garance Dore (si veste benissimo e stalko sempre il suo Instagram per vedere se posta qualche look) con jeans a zampa, impermeabile rosa adorabile (sembra quello di Asos che vi ho postato Martedì!) e scarpe da bowling

nyfw-20150911-1725

Ok, forse la camicia completamente aperta è un po’ esagerata, ma come mi piacciono i pantaloni a zampa corti con i mocassini! E il bordeaux con il viola!

Jayne-Min-by-STYLEDUMONDE-Street-Style-Fashion-Photography_MG_76241-700x1050

Jayne rimane sempre una delle mie preferite

IL TOP CHE FA LA DIFFERENZA

street_style_moda_en_la_calle_new_york_fashion_week_primavera_verano_2016_dia_1_375829366_1200x

Un’altra delle mie ossessioni: i top neri non scontati. Bella questa camicetta e i jeans tagliati sul davanti

NYFW-STREET-DAY4-049

comoditààààààà!!! E il top sopra ma in blu!

NYFW_SS2016_day5_sandrasemburg-20150914-1626

Perfetta, posso dirlo?

CHISSA’ DOVE L’HAI COMPRATO, MI PIACE UN CASINO (COSTERA’ TROPPO)

New York Fashionweek SS2016, day 4

A parte le borse perfette (è passata qualche stagione ma ancora mi piace sia la Céline sia la Saint Laurent), belli i look. Vabé le scarpe son Céline e un altro marchio (aiutatemi, non mi viene in mente.. Prada?)

tumblr_nukyifLeuO1qdsqp6o1_500

Leandra quando non esagera è la migliore, guardate qui che carina con questo completo con sotto una semplice camicia azzurra

NYFW-STREET-DAY3-008

ah, bello questo trench! Sembra un cappotto ma leggero, con le maniche a ruches. La camicia con maxi polsini dovrebbe essere J.W Anderson

CON I SOLDI SON CAPACE ANCHE IO

New York Fashionweek SS2016, day 3

Giovanna Battaglia con un abito Miu Miu in coccodrillo bello da far paura (p.s sono io o è leggermente ingrassata? hehehehehe)

nyfw-20150911-1000

Pernille è come sempre vestita con i capi più hot della stagione, in questo caso un vestito lungo di Céline e le scarpe orrende di cui vi parlavo nel general mix di l’altroieri

GONNE CHE MI PIACCIONO

Dunque dovete sapere che io ho un problema con le ginocchia, cioè le odio. Quindi il mio sogno è avere un armadio di gonne che le nascondono, ma non da vecchia carampana. Ecco qualche esempio valido:

nyfw-20150911-1151

la rete strategica di Eva Chen

New York Fashionweek SS2016, day 3

Lo spacco che spezza ma che in teoria sta al centro così le ginocchia si vedono poco?

NYFW-STREET-DAY4-040

Susie Bubble si mette cose così strane che neanche si capisce cosa sono ,non la posso prendere in considerazione. Carina invece la gonna al ginocchio della ragazza a fianco, svecchiata dagli spacchi (odio le gonne al ginocchio) (scusate il doppio uso del termine svecchiare)

New York Fashionweek SS2016, day 3

Un look semplice ma che risulta molto carino sulla ragazza di sinistra: una giacca in cotone tipo parka corto, un bel paio di scarpe (Dries?) e la gonna midi che ormai abbiamo capito è super chic

PICCOLE DONNE CRESCONO

tavi

Wow ragazze, Tavi è cresciuta

APPREZZO IL FATTO CHE TI VESTI CHEAP

nyfw-street-style-day-2-024

Beccata Shala Monroque in Zara! Avevo puntato anche io quell abito perché l unico praticamente in tutto il sito in 100% cotone ma non l ho comprato perché mi sembrava un po’ un sacco. E infatti.

New York Fashionweek SS2016, day 3

Non amo particolarmente Veronika e secondo me si veste in modi che non esaltano il suo fisico (che spalle ha?!) ma apprezzo la scelta della borsina di paglia, carina ed estiva in un mare di borsone di pelle firmati

Quasi tutte le foto vengono dal mio sito di streetstyle preferito, Styledumonde.com! Le altre da Vogue.com

Taggato in: , , , ,

5 Commenti

MOSTRA I COMMENTI
  1. Nadia

    13/10/2017 alle 5:07 PM

    mi piacciono molto questi look, specialmente la terza foto – la camicetta stupenda.

    Rispondi
  2. Eni

    16/09/2015 alle 11:03 PM

    Ti dirò: saranno anche belle e famose ma a me tanti look non piacciono. Scusami ma è ciò che penso. Non solo riguardo a NY, tante volte anche qui a Milano.
    Complimenti sempre per i tuoi belli e dettagliati post.
    Baci,
    Eni

    Eniwhere Fashion
    Eniwhere Fashion Facebook

    Rispondi
  3. ls

    16/09/2015 alle 3:39 PM

    le scarpe dovrebbero essere di Rochas;)

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *