Whowhatwear, uno dei miei siti preferiti tra quelli che trattano di moda, ha pubblicato una lista molto accurata dei trend visti in passerella nelle ultime sfilate.

E’ molto lungo e potreste esservelo perso, quindi ho deciso di farvi un riassunto tagliando alcune parti (ci sono trend che secondo me non si possono nemmeno definire trend, sono semplicemente evergreen, come le righe o l’animalier o l’optical)

1- LINEE PULITE ANNI 90

Mai come quest’anno si è visto un ritorno ad una moda minimalista e semplice, con tagli puliti e senza fronzoli. Marchi come Coperni, che riprende tantissimo linee e modelli anni ’90, il sempre uber chic The Row e Prada con il suo look polo + gonna di lino della foto di pubblicità, fanno da apripista. Il vostri siti di riferimento sono Arket, Everlane, Uniqlo.

2 BERMUDA LUNGHI

Basta a shorts di jeans e non, questo è l’anno dei bermuda. Ben più lunghi e chic, portabili anche di giorno e con i tacchi, da prediligere a vita alta per chi ha le gambe corte e anche più bassa per chi se li può permettere

3- BORSE COPIATE DA BOTTEGA VENETA

Non c’è altro modo di definirle! Tutti ormai abbiamo imparato a conoscere il modello di punta di Bottega Veneta, che ha esordito ormai qualche stagione fa. E’ stata così apprezzata che non solo il fast fashion ma anche i brand del lusso l’hanno copiata. Per noi comuni mortali c’è Massimo Dutti, che ha copiato la pouch spudoratamente.

4 – BORSE IN RAFFIA

Questa Loewe è sicuramente bellissima ma tanti altri brand hanno proposto borse come questa! Il mio preferito tra tutti, l’italiano StudioSarta

5 – COLLANONE

Trend che ritorna periodicamente. Anche io ne ho una in argento, la trovate anche nella versione dorata sul sito di Titabijoux

6 POLO

Prada l’ha riportata alla ribalta ma la trovate molto facilmente anche da Otherstories e Zara

7 COMPLETI MASCHILI

 

Finalmente sono tornati i completi da uomo! Ve ne ho parlato in questo articolo ma oltre ai brand che vi ho proposto li trovate davvero in qualsiasi brand di fast fashion e non

8 – PELLE

E’ già qualche stagione che la pelle va per la maggiore, sia nella versione vera che finta/eco/vegana, come volete chiamarla. La mia pelle finta preferita è di Nanushka, mentre per capi in pelle vera dal prezzo non proibitivo c’è Arket

9 – GRANDI SCOLLI QUADRATI

Bellissimo e molto donante a noi poco dotate di seno, lo trovate in versione t shirt e maglioncini a manica lunga un po’ovunque, mentre per questi modelli di passerella forse bisogna ingegnarsi un po’ pi più (traduco: non li ho trovati in giro)

10- INFRADITO

Purtroppo si, le infradito vanno ancora di moda e nelle loro versione più brutta, con la suola spessa come le ha proposte The Row. Non vi cerco opzioni cheap perché le trovo troppo brutte

11 – TRENCH COAT CON TWIST

Asos, beatriceb, asos e molti altri si sono sbizzarriti con i trench, creando nuove versioni con inserti, colori contrastanti e materiali diversi

12 – ABITI BIANCHI

più che abiti bianchi io li chiamerei abiti da casa nella prateria: grossi, lunghi, puffosi e con maniche voluminose! Li trovate su asos, e otherstories, tra gli altri

Taggato in: , , ,

3 Commenti

MOSTRA I COMMENTI
  1. sofi

    23/05/2020 alle 10:56 AM

    la bibbia, il tuo blog è diventato la bibbia. Vado a comprarmi dei bermuda, ciao.

    Rispondi
  2. Dani

    17/05/2020 alle 8:18 PM

    Tu che sei superaggiornata in fatto di trend, stile ecc. sai per caso se questa moda delle catenazze d’oro portate a mazzi e in generale dei gioiellazzi d’oro da tamarra è finalmente in declino? Per capire meglio cosa intendo ti suggerisco – ma lo conoscerai già di sicuro – il profilo IG di Rita Ora e Dua Lipa. Se poi aggiungiamo le unghie finte e i tatuaggetti sparsi soprattutto sulle mani (scusa, scusatemi ma ho una vera avversione per i tatuaggi e i piercing e più ne vedo più questa avversione si rafforza), ho un bisogno fisico di guardare foto di Grace Kelly, Audrey Hepburn e Romy Schneider come se non ci fosse un domani.

    Rispondi
    • rockandfiocc

      18/05/2020 alle 12:08 AM

      purtroppo no! Bottega Veneta per l’estate ha proposto collane ENORMI
      per quanto riguarda unghie e tatuaggi, basta non guardare quelle tamarre >.<

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *