Hair icon: Catherine Deneuve

C’è una pettinatura che vorrei farmi tutti i giorni: quella che sfoggiava spesso Catherine Deneuve negli anni 60, un semi raccolto leggermente cotonato con un fiocco in cima.

E’ la pettinatura perfetta secondo me, perché i capelli non cadono sul viso ma non sono nemmeno completamente raccolti. Io uso sempre una barretta in tartaruga o una barretta con un fiocco, magari abbinato ai vestiti (il nome “rockandfiocc” è nato per questo, sono anni che li metto nei capelli!). Molto più comoda dell elastico e decisamente più elegante. Ovviamente mi manca l’effetto cotonato di Catherine.

01-hair-ribbons

5f51f84629555115bc42abcc9fa7c259

27b0558ba3c3c30c41c40c0bae6f8ccd

catherine-deneuve-belle-de-jour-brown-leather-shift-2

catherine-deneuve-dp-profile-pics-808

ef3334269bebd43a32408db32bb5ecdd

tumblr_nslidzewih1r8vo7wo2_500

tumblr_nss2qxglan1qjbq6yo1_r1_500

Semplicemente favolosa.

Anche la versione della Bardot è sempre bella, con la variante “frangia a tendina”

c3ec21fb8322ae7e97a8f3913bcdb68f

cc3670b6f046474b059fec368bad6507

 

09/11/2016

Tags: ,

6 pensieri su “Hair icon: Catherine Deneuve

  1. Da fanatica dei Sessanta, non posso che essere d’accordo con te (mi piacerebbe anche saper fare il cut crease).

  2. Mi piace, ma purtroppo ogni volta che faccio mezze code o mezzi raccolti mi guardo allo specchio e mi sembra di vedere Legolas e sciolgo tutti.

    p.s. avrei un #chiediallaMele Per esfoliare o preparare la pelle alle maschere oltre allo scrub/gommage che alternative ci sono?

    1. mah direi niente, si fa solo quello! al massimo delle creme all acido glicolico ma sono aggressive, quindi una volta ogni tanto (ne fa una diego della palma)

  3. Ciao Giulia, ho bisogno del tuo aiuto! Essendo super ignorante non so come fare un collage di foto, che programma utilizzi tu? Mi ricordo che li facevi, tipo con le foto delle varie sfilate, una accanto all’altra…Thanks!
    ps. anche a me piace molto questa pettinatura ma avendo la fronte alta non trovo che mi stia super bene…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *