Quest’ultimo mese ho visto un sacco di serie senza nemmeno accorgermene! Quasi tutte leggere e su Netflix, ecco cosa ho visto per passare con leggerezza le mie serate di quarantena

TOO HOT TO HANDLE – NETFLIX

Stupidissima serie di Netflix chiaramente ispirata a Geordie Shore e Jersey Shore (a mio parere INIMITABILI), dove un gruppo di ragazzi e ragazze bellissime da tutto il mondo vengono spediti su un’isola deserta, con la condizione di non potersi baciare o cedere ad effusioni. Qualunque violazione causerà un calo del montepremi finale, inizialmente di 100mila dollari. Divertentissimo ma niente batterà mai Mike The Situation

BLACK AF – NETFLIX

Serie di Netflix prodotta, scritta e interpretata da Kenya Barris, nome che può non dirvi molto ma che conta molto nel mondo della tv: ha creato America’s Next Top Model,  tra le mille cose. La serie parla di una famiglia di nouveau riches, dove il padre è Kenya stesso nel ruolo (comicizzato) di se stesso, ossessionato dalla schiavitù dei neri (il titolo di ogni episodio contiene la parola “slavery”), e la madre è Rashida Jones, una donna ricca e viziata ma una brava mamma e moglie molto divertente. La critica non l’ha amata ma a me non è dispiaciuta affatto

BORIS – NETFLIX

Questa serie non ha bisogno di introduzioni: l’avrete vista in molti dato che è andata in onda dal 2007 al 2010 ed è diventata un vero e proprio cult. Sottotitolata La fuori serie italianaBoris porta in scena il dietro le quinte di un set televisivo nel quale si sta girando Gli occhi del cuore 2, una fittizia fiction televisiva italiana. Nel 2011 la serie ha avuto una trasposizione cinematografica,  Boris – Il film. Fa letteralmente morire dalle risate, il cast è super, ora che è approdata su Netflix dovete vederla

NORMAL PEOPLE – HULU

Tratta dall’acclamato best seller di Sally Rooney, la serie è fedelissima al libro in tutti i sensi. Davvero carina e strappalacrime. Mi raccomando i sottotitoli perché l’accento irlandese può non essere compensibilissimo

COMMUNITY – NETFLIX

Sono stata costretta mio malgrado a vedere la prima stagione di questa serie super famosa ma di cui non avevo mai sentito parlare, perché il mio ragazzo l’ha guardata durante la quarantena. Mi sembra di capire che divida le folle, c’è chi la odia e chi la ama. Odiare è una parola forte ma sicuramente NON mi ha fatto ridere come a lui

THE LAST DANCE – NETFLIX

Docu-serie sulla leggenda del basket Michael Jordan in 10 episodi, racconta la sua carriera mirabolante nel mondo dell NBA, concentrandosi sulla sua ultima stagione di gioco, prima del ritiro. L’argomento basket non mi appassiona sicuramente ma Jordan è stata una tale leggenda che la serie è comunque interessante da vedere

LA TATA – AMAZON PRIME

Finalmente ho finito le 6 stagioni di una delle serie più belle del mondo, La tata, su Amazon Prime. Costumi stupendi, una protagonista che è un meme vivente e dialoghi divertentissimi (rigorosamente in inglese, anche se ovviamente quando ero piccola l’ho vista in italiano!). Ancora attuale.

Taggato in: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *